Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 15
Crediti: 12
Crediti: 15

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

STATISTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Opzionale
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
47

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta e prova orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Raggiungere competenza e padronanza dei contenuti del corso

Contenuti

Il corso si propone di introdurre gli studenti alla statistica ed alle sue metodologie nonché di fornire le basi teoriche necessarie per tutti i successivi insegnamenti di statistica sia metodologica che applicata. Sono introdotti i principali strumenti della statistica descrittiva univariata e bivariata.
In sintesi il corso verterà su: Popolazioni, Fenomeni e Scale di modalità; Distribuzioni di frequenza univariate; Indici di posizione e Medie; Variabilità e sua misura; Distribuzioni di frequenza bivariate, Connessione e Dipendenza; Correlazione.

Programma esteso

• Popolazioni e unità statistiche
• Rilevazione e scale di modalità
• Distribuzioni di frequenza univariate
• Rappresentazioni grafiche
• Funzione di ripartizione empirica e indici di posizione: moda, mediana, quantili
• Medie potenziate e loro proprietà
• Centri e medie secondo Chisini
• Variabilità e mutabilità
• Confronti di variabilità, variabilità e mutabilità normalizzata
•Rilevazione congiunta di due caratteri: tabelle a doppia entrata, distribuzioni di frequenza congiunta e marginali
• Distribuzioni condizionate, medie e varianze marginali e condizionate
• Scomposizione della varianza
• Indipendenza, connessione e sua misura
• Dipendenza e misura della dipendenza in media
• Covarianza
• Correlazione e sua misura
• Relazioni fra indici

Bibliografia consigliata

G. LETI, L. CERBARA, Elementi di statistica descrittiva, IL Mulino, Bologna, 2009
L. SANTAMARIA, Statistica descrittiva - Applicazioni economiche e aziendali, Vita e Pensiero, Milano, 2006
A. ZANELLA, Elementi di statistica descrittiva, CUSL, Milano, 2000
M. ZENGA, Lezioni di statistica descrittiva, G. Giappichelli, Torino, 2007

Per le esercitzaioni verranno date indicazioni dai docenti durante le lezioni.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

Alle lezioni si accostano delle esercitazioni, per le quali saranno date indicazioni dai docenti a lezione.

Attenzione: questo corso è mutuato dall'insegnamento di Statistica I tenuto dalla prof. Chiodini presso la Scuola di Economia e Statistica. Per le lezioni, la data degli appelli e il ricevimento del docente, gli studenti sono pregati di rivolgersi alla segreteria didattica competente.