Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

DIDATTICA DELLA LETTERATURA E DIDATTICA DELLA LINGUA ITALIANA COME L2 CON LABORATORIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
68

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Didattica della letteratura
Prova scritta (progettazione di un in-tervento didattico su una tematica, a scelta, tra quelle affrontate a lezione o nei testi in bibliografia), colloquio orale.

Didattica della lingua italiana come l2 con laboratorio
Prova scritta (progettazione di un intervento didattico su una tematica, a scelta, tra quelle affrontate a lezione o nei testi in bibliografia), colloquio orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Didattica della letteratura
- Consapevolezza del potenziale formativo dell’educazione lette-raria nella scuola dell’infanzia e primaria;
- conoscenza e comprensione dei metodi e delle strategie più effi-caci per l’ideazione e la condu-zione di percorsi di lettura e di-scussione dei testi nonché di av-viamento a forme di scrittura creativa.

Didattica della lingua italiana come l2 con laboratorio
- Conoscenza delle principali no-zioni elaborate dalla linguistica acquisizionale in merito all'apprendimento dell'italiano e all'interazione in italiano in quanto lingua seconda;
- capacità di interpretare le competenze linguistiche e comunicative degli apprendenti di italiano come lingua seconda e di considerarne le implicazioni relative al contesto didattico.

Contenuti

Didattica della letteratura
- Ragioni e obiettivi dell’educazione letteraria nella scuola dell’infanzia e primaria;
- la lettura silenziosa e ad alta voce;
- la scrittura espressiva (narrativa e in versi).

Didattica della lingua italiana come l2 con laboratorio
- Quadro storico e nozioni princi-pali della linguistica acquisizionale;
- metodologie di insegnamento linguistico.

Programma esteso

Didattica della letteratura
Il corso, che ha come obiettivo principale quello di guidare gli studenti a riconoscere e saper valorizzare il po-tenziale formativo dell’educazione letteraria nella scuola di base, si articolerà in due fasi, peraltro stretta-mente connesse tra loro, relative all’esperienza della lettura (ad alta voce e silenziosa) e a quella della scrittura (della quale si esploreranno diverse forme: dalla prosa narrativa alla scrittura in versi, fino a forme di racconto ibride che prevedono anche l’uso di linguaggi non verbali come quello iconico).
 Oggetto specifico di trattazione saranno: lo stato attuale e le prospettive della ricerca, sperimentale e teorica; le pratiche di lettura, di racconto, di confronto sui testi; le strategie di avviamento alla produzione creativa; i criteri da osservare sia nella scelta dei materiali sia nella proposta e nella valutazione delle attività.

Didattica della lingua italiana come l2 con laboratorio
Il corso si suddivide in tre parti:
1) quadro storico e nozioni principali della linguistica acquisi-zionale (il Quadro comune europeo per le lingue; la competenza linguistico-comunicativa; processi di acquisizione; varietà interlinguistiche; la competenza testuale: le tipologie di testi come risorse per gli apprendenti L2; analisi di testi di apprendenti italiano L2; le lingue degli apprendenti);
2) metodologie di insegnamento linguistico (la glottodidattica; la comunicazione in contesto didattico ed extradidattico; l’italiano come «lingua di contatto»; profili di apprendenti italiano L2: il profilo “Adulto straniero immigrato” e il profilo “Bambino di famiglia immigrata in Italia”; la programmazione didattica: accertamento del profilo linguistico dell’allievo e del suo ambiente; l’uso della L1 dei bambini di famiglia immigrata; strategie e problemi di apprendimento);
3) pratica laboratoriale (elabora-zione di un percorso didattico).

Bibliografia consigliata

Didattica della letteratura
- A. Chambers, Siamo quello che leggiamo. Crescere tra lettura e letteratura, EquiLibri, Modena 2011 (limitatamente alle pp. 47-81);
- J. Gottschall, L’istinto di narrare. Come le storie ci hanno reso umani, Bollati Boringhieri, Tori-no 2014;
- G. Rodari, Grammatica della fantasia. Introduzione all’arte di inventare storie [1973], Einaudi, Torino 2010;
- K. Koch, Desideri, sogni, bugie. Un poeta insegna a scrivere poe-sia ai bambini, Emme Edizioni, Milano 1980 (fuori commercio).

Didattica della lingua italiana come l2 con laboratorio
- G. Pallotti, La seconda lingua, Bompiani, Milano 2006;
- A. Giacalone Ramat (a c. di), Verso l’italiano, Carocci, Roma 2003.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Didattica della letteratura
Lezioni frontali, discussioni, esercitazioni

Didattica della lingua italiana come l2 con laboratorio
Lezioni frontali, discussioni, laboratori