LINGUA - INGLESE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

E’ richiesto livello A2/B1 in partenza. Per gli studenti che non hanno ancora raggiunto tale livello e previsto l’offerta di corsi di base, per poi permettere gli studenti di frequentare i corsi di lingua inglese 1, nell’anno accademico successivo.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame consiste in una prova scritta costituita de due parti:

1 Parte A - costituita da 40 domande / tempo 45 min.
*chi non supera la parte a con un minimo di 20 risposte giuste su 40 sarà escluso dalla correzione della parte b e di conseguenza l'esito della prova sarà negativo. dunque, la valutazione finale sarà fatta sulla parte b.

2 Parte B: comprensione della lettura di un testo economico. costituita da 50 domande / tempo 75 min.

*non è permesso l’uso del dizionario né bilingue né monolingue.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso mira di offrire gli studenti chiare spiegazioni grammaticali unitamente ad una ampia varietà di attività ed esercizi. L’obiettivo è di consolidare le competenze grammaticali e lessicali dello studente e di condurlo ad un buon livello di interazione comunicativa in un contesto aziendale internazionale. Ciascuna lezione non si incentra soltanto sul consolidamento di strutture grammaticali essenziali, ma introduce via via anche argomenti specifici di taglio economico internazionale, che presentano e sviluppano il lessico specialistico in autentici contesti commerciali e aziendali. Tutte le unità pari implementano lo sviluppo delle funzioni linguistiche in specifiche situazioni focalizzando il registro e la correttezza stilistica.

**il superamento della prova finale è equivalente a livello B2 (Quadro Europeo di Riferimento per le Lingue Straniere / Common European Framework of Reference for Languages)

Contenuti

Il corso dovrà fornire gli strumenti linguistici, utili per interagire in un contesto economico e aziendale internazionale. Si offre un approccio tematico all’acquisizione di strategie di lettura in un ambito specialistico quale quello economico, attivando in tempi brevi la capacità ricettiva della lingua scritta al fine di permettere agli utenti di affrontare materiali autentici in modo autonomo. Chi legge, infatti, deve imparare a gestire il lessico particolarmente ricco ed eterogeneo che va a caratterizzare i diversi linguaggi specialistici nell’ambito delle scienze economiche. Sono consolidate le competenze grammaticali e sviluppate le abilità comunicative, utili per interagire in un contesto economico e aziendale internazionale. Il tema esplorato nelle letture di taglio economico è l’immagine dell’Italia attraverso articoli tratti da giornali e riviste di settore quali “The Financial Times”, “Times”, “The Economist”, “The Guardian”. Gli articoli selezionati sono raccolti in una dispensa dal titolo New Images of Italy che viene aggiornata ogni anno.
• Conoscere bene le strutture della lingua per essere in grado di affrontare situazioni comunicative in ambito commerciale e possedere il lessico necessario per esprimersi in situazioni sociali, aziendali e commerciali.
• Scrivere e leggere comunicazioni di azienda con facilità.
• Approfondire l’uso e la comprensione a livello intermedio-avanzato, fino a quando gli studenti sapranno essere autonomi e effettivi nell’uso della lingua commerciale.
• Vocabolario fondamentale per l’azienda attraverso l’uso del libro di testo. Parlare di mestieri; doveri e responsabilità. Descrizione di ditte: struttura e operazioni.
• Il corso si prefigge di sviluppare la capacità ricettiva della lingua scritta praticando le varie strategie di lettura atte ad affrontare testi di argomento specialistico in ambito economico. Mira a fare acquisire allo studente una solida base linguistica incentrata sui linguaggi settoriali, pertinenti alle discipline studiate nel corso di laurea in Economia.

Programma esteso

La partecipazione dell’Italia nell’ambito del mondo commerciale richiede da parte di chi opera nel mondo del lavoro una conoscenza delle lingue e delle culture straniere. Gli studenti sono quindi sollecitati a prepararsi molto seriamente in campo linguistico, dedicando il tempo necessario all’acquisizione e/o al perfezionamento delle competenze della lingua Inglese. Il corso mira a fornire agli studenti le abilità linguistiche necessarie per operare nel mondo internazionale del business.
Autonomia di giudizio
Si offre un approccio tematico all’acquisizione di strategie di lettura in un ambito specialistico quale quello economico, attivando in tempi brevi la capacità ricettiva della lingua scritta al fine di permettere agli utenti di affrontare materiali autentici in modo autonomo. Chi legge, infatti, deve imparare a gestire il lessico particolarmente ricco ed eterogeneo che va a caratterizzare i diversi linguaggi specialistici nell’ambito delle scienze economiche.
Abilità communicative
Attenzione sarà data al linguaggio funzionale comunicativo; scambio di informazioni verbali e scritte, negoziare riunioni, descrizione di procedure e prodotti, socializzazione con i clienti. Si concentra quindi sul linguaggio specialistico nel mondo commerciale: vendita, informatica, finanza, investimento, “international business” e sviluppo del mercato. Si avvale di materiale autentico e aggiornato tratto da pubblicazioni a stampa (quotidiani, settimanali, riviste di settore e da internet).

Capacità di apprendimento
Il corso si propone il duplice obiettivo della revisione e del consolidamento delle competenze linguistiche di base inserendole nel contesto dei linguaggi di specialità che caratterizzano i vari ambiti del Business English.

Bibliografia consigliata

‘Working with Economic and Business English’; Robin Anderson. Maggioli Editore. ISBN: 978-88-387-6578-2
Dispensa: ‘New Images of Italy’ P. Kennan, P. Tornaghi. Arcipelago Edizioni.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

Il corso di lingua inglese 1 - 6 crediti e’ semestrale, offerta sia nel primo semestre, sia nel secondo. Il corso è diviso in due parte:
a) esercitazioni di lingua inglese (supporto alla didattica), per 2 ore alla settimana.
b) Corso monografico, per 4 ore alla settimana.