BANK MANAGEMENT

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova d’esame scritta/orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente acquisisce una comprensione della logica e della costruzione dei modelli per la misurazione dei rischi nelle banche. Deve essere in grado di valutare le relazioni tra rischi e obiettivi di redditività e di creazione di valore della banca. Esaminerà i principi generali della gestione del capitale come parametro fondamentale per le scelte relative alle combinazioni rischio-rendimento desiderate dal management. Disporrà di conoscenze idonee a inquadrare l’attività di risk management e di controllo rispetto ai vincoli posti alle scelte di gestione

Contenuti

Le problematiche di gestione attraverso il contenuto del piano industriale della banca; gestione dei rischi e modelli per la misurazione dei rischi, Stima del rischio di credito e del rischio operativo; i rischi di Secondo Pilastro; la regolamentazione sui rischi; creazione di valore e la gestione del patrimonio; risk management e sistema dei controlli interni

Programma esteso

1. Struttura e obiettivi del piano industriale della banca
2. La gestione dei rischi e la loro modellizzazione: rischio di credito e rischio operativo
3. La creazione di valore e la gestione del patrimonio
4. I vincoli regolamentari
5. L'attività di risk management e il sistema dei controlli

Bibliografia consigliata

A. Resti, A. Sironi Rischio e valore nelle banche. Misura, regolamentazione e gestione, Egea, 2008
Borsa Italiana, Guida al Piano Industriale, Luglio 2003
Banca d'Italia, "Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche” - Titolo II, “Processo di controllo prudenziale”

Metodi didattici

Lezioni frontali
Analisi di casi aziendali

Contatti/Altre informazioni

Possono essere organizzate presentazioni in aula da parte di operatori del settore finanziario (eventuali)