ECONOMIA,GESTIONE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI E MARKETING

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
12
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
84
Prerequisiti: 

Management

E’ prevista la propedeuticità di Management. Anche i contenuti di altri insegnamenti (Economia Aziendale) forniscono utili elementi per comprendere l’oggetto del corso.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI
L'obiettivo del corso è preparare gli studenti ad affrontare le regole che, nell’attuale contesto economico, permettono alle imprese di conseguire un vantaggio competitivo, preparandoli all’analisi della gestione strategica dell’impresa.
ELEMENTI DI MARKETING e VENDITE E MARKETING
Fornire gli elementi per comprendere i processi di marketing, gli strumenti per effettuare un’analisi dei consumatori e dei mercati, progettare e gestire le attività di marketing nei diversi contesti aziendali, nei quali lo studente si troverà a operare al termine del suo percorso di studi.

Contenuti

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI
Il corso tratta le basi del management strategico con una particolare attenzione allo sviluppo di strategie competitive.
ELEMENTI DI MARKETING
I principali temi del corso sono i principi di marketing:
• La creazione di valore per i clienti
• La creazione e la gestione del brand
• Il marketing analitico
• Il prodotto
• Le strategie di fissazione del prezzo
VENDITE E MARKETING
I principali temi del corso sono:
• I canali di vendita
• Distribuzione al dettaglio e all’ingrosso
• Comunicazione al mercato, di massa e personale, interattiva e sociale

Programma esteso

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI
1. Il concetto di strategia
2. Obiettivi, valori e risultati
3. L’analisi di settore
4. Dall’analisi di settore all’analisi dei concorrenti
5. Le risorse e le competenze come base della strategia
6. Lo sviluppo delle risorse e delle competenze
7. Forme organizzative e sistemi direzionali: i fondamenti dell’implementazione della strategia.
8. La natura e le fonti del vantaggio competitivo
9. Il vantaggio di costo
10. Il vantaggio della differenziazione
11. L’evoluzione del settore e il cambiamento strategico
12. Tecnologia e gestione dell’innovazione
13. Il vantaggio competitivo nei settori maturi
14. L’analisi dell’integrazione verticale
15. Strategie globali e imprese multinazionali
16. La strategia di diversificazione
17. Applicare la strategia di gruppo: la gestione delle imprese diversificate
18. Tendenze attuali nella gestione strategica
ELEMENTI DI MARKETING
1. Marketing: costruire una relazione di valore con il cliente
2. Progettare la strategia e la relazione con i clienti
3. Creare un vantaggio competitivo
4. Analizzare l’ambiente di marketing dell’impresa
5. Ricerche di marketing
6. Analizzare i mercati di consumo
7. Analizzare i mercati delle organizzazioni
8. Prodotti, servizi, marche
9. Fissare e gestire il prezzo di vendita
VENDITE E MARKETING
1. Canali di marketing
2. Distribuzione al dettaglio e all’ingrosso
3. Comunicare al mercato
4. Comunicazione di massa
5. Comunicazione personale, interattiva e sociale

Bibliografia consigliata

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI
R.M. Grant, 2011, L'analisi strategica per le decisioni aziendali, Il Mulino
ELEMENTI DI MARKETING
Kotler, Armstrong, Ancarani, Costabile (2015) Principi di Marketing, 15 edizione, Ed. Pearson Education, Prentice Hall.
VENDITE E MARKETING
Kotler, Armstrong, Ancarani, Costabile (2015) Principi di Marketing, 15 edizione, Ed. Pearson Education, Prentice Hall.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale e casi di studio