PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-TERRITORIALE E POLITICHE DEL TURISMO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
12
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
84
Prerequisiti: 

Non sono previsti prerequisiti

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta.
Modulo di Economia Ambientale
Per la modalità blended learning: Interazione e verifiche intermedie attraverso la piattaforma Moodle e prova scritta finale
Per la modalità non blended learning: Prova scritta

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

- Conoscenza e comprensione:
Conoscenza della principale letteratura scientifica e comprensione attraverso gli strumenti dell’economia di problemi ambientali, territoriali e di efficienza e delle loro implicazioni per il settore turistico
- Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Capacità di identificare le soluzioni appropriate difronte a problematiche economico, territoriali, allocative ed ambientali, con particolare riguardo al disegno di politiche a sostegno dell’attività turistica
- Abilità comunicative:
Capacità di circoscrivere, chiarire e difendere le criticità del sistema economico rilevanti in termini di politiche pubbliche.

Contenuti

Il corso ha come obiettivo lo sviluppo di una approfondita conoscenza dell’impatto dei seguenti aspetti sul settore turistico (i) l’ambiente; (ii) la programmazione territoriale; (iii) le politiche pubbliche.

Programma esteso

Programmazione economica e Politiche del turismo

- Analisi degli obiettivi
- Analisi degli strumenti e degli esiti della programmazione economica a livello nazionale e regionale
- Analisi delle interdipendenze con la programmazione comunitaria e le politiche di coesione territoriale

- Fallimenti del mercato
- La capacità di carico turistica
- Problematiche inerenti all’ecoturismo
- La tassazione turistica
- Il moltiplicatore turistico
- La spesa pubblica per il turismo
- Esempi di fallimenti del mercato rilevanti per l'attività turistica

Economia dell'ambiente

- Economia e ambiente
- Economia ambientale: la valutazione economica delle risorse naturali
- Economia ambientale: gli strumenti per il controllo dell’inquinamento
- Economia ecologica
- La governance ambientale

Bibliografia consigliata

Programmazione economica e politiche del turismo

- Crescenzi A., (2008), I documenti di Programmazione, LUISS University press, Roma
- Baldi P., Bruzzo A., Petretto A., (2008), a cura di, Programmazione regionale e sviluppo locale: recenti esperienze in Italia, Irpet Firenze.
- Bruzzo A., (2013), Analisi economica del territorio, Aracne Roma
- Materiale indicato a lezione
- Candela, G. e Figini, P. (2010) “Economia del turismo e delle destinazioni”, McGraw-Hill, (solo alcuni capitoli, si veda sotto)
- C. Tisdell, “Tourism economics, the environment and development”, Edward Elger Publishing, 2001 (solo alcuni capitoli, si veda sotto)

Economia ambientale
Per gli studenti che seguono il corso in modalità ‘blended learning’ il materiale didattico e le modalità di fruizione dello stesse verranno rese disponibilità sulla piattaforma Moodle.
Per gli studenti che non seguono il corso in modalità ‘blended learning’:
• Turner, K.R., Pearce, D.W. e Bateman, I., Economia ambientale, Il Mulino, Bologna, 2003
• Tinacci Mossello, M., Politica dell’ambiente, Capp. 8-14, Il Mulino, Bologna, 2008

Metodi didattici

Lezione frontale
Blended learning (solo per il modulo di Economia Ambientale)

Contatti/Altre informazioni

CFU insegnamento: 12
L’insegnamento è composto dai seguenti moduli:
- Programmazione economica e Politiche per il turismo (6 CFU)
- Economia dell'ambiente (6 CFU).
A partire dal corrente anno accademico il corso verrà impartito in modalità ‘blended laerning’ (http://elearning.unimib.it/)