PEDAGOGIA INTERCULTURALE E DELLA COOP.

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

NESSUNO

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ESAME SCRITTO

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

AUMENTARE LA CONSAPEVOLEZZA DEL RUOLO DEL POTERE NELLE ORGANIZZAZIONI
STUDIARE IL RUOLO DELLA RESISTENZA INDIVIDUALE E SOCIALE CONTRO IL POTERE E IL DOMINIO

Contenuti

IL RAPPORTO TRA ORGANIZZAZIONI E POTERE
IL RUOLO DEL POTERE NEI COMPORTAMENTI UMANI

Bibliografia consigliata

ERWING GOFFMAN, ASYLUMS. LE ISTITUZIONI TOTALI: I MECCANISMI DELL'ESCLUSIONE E DELLA VIOLENZA, EINAUDI
ROBERT JAY LIFTON, I MEDICI NAZISTI. PSICOLOGIA DELL’OLOCAUSTO, RIZZOLI
RAFFAELE MANTEGAZZA, NESSUNA NOTTE È INFINITA. RIFLESSIONIE STRATEGIE PER EDUCARE DOPO AUSCHWITZ, ANGELI
RAFFAELE MANTEGAZZA, DIVENTARE TESTIMONI, RIFLESSIONI E STRATEGIE PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA A SCUOLA. JUNIOR
GRETA PERSICO, TESTO SU DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE NELLE COMUNITA’ ROM (IL TITOLO DEFINITIVO VERRÀ INDICATO NON APPENA POSSIBILE), JUNIOR
RAFFAELE MANTEGAZZA, COLOR DI LONTANANZA, EDUCAZIONE E UTOPIA IN ADORNO, ANGELI

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI