Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

Anno di corso: 6

Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 10
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 14
Tipo: Altro

ODONTOIATRIA PREVENTIVA E PROPEDEUTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
28
Prerequisiti: 

Superamento degli esami del II anno di corso

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

ODONTOIATRIA PREVENTIVA E DI COMUNITA' La carie dentale e i pilastri
della sua prevenzione .La malattia parodontale e la sua prevenzione negli
stadi iniziali.
PATOLOGIA SPECIALE CHIRURGICA E PROPEDEUTICA CLINICA L’ascesso e
il suo drenaggio .Le principali patologie toraciche e addominali di
interesse chirurgico.

Contenuti

ODONTOIATRIA PREVENTIVA E DI COMUNITA'il corso si prefigge di fornire
allo studente gli strumenti necessari per arrivare ad una efficace
prevenzione della carie e delle principali patologie parodontali.
PATOLOGIA SPECIALE CHIRURGICA E PROPEDEUTICA CLINICA il corso si
prefigge di fornire le conoscenze basilari di chirurgia generale specie
delle affezioni connesse con la pratica odontoiatrica.

Programma esteso

Andamento della malattia cariosa nello spazio e nel tempo e rapporti con
le caratteristiche individuali, sociali ed ambientali. Proporzioni e tassi,
incidenza, prevalenza. Livelli e tipi di prevenzione. Le principali strategie
di prevenzione (di popolazione e dell’alto rischio) applicabili alla tutela
della salute nell’ottica della prevenzione della carie e dell’insorgenza
dellle disgnazie .
Le principali malattie del tratto gastroenterico con implicazioni
chirurgiche .il trattamento della colite ulcerosa e del morbo di
chron.L’ulcera peptica L’esofagite da reflusso le patologie oncologiche del
tratto gastroenterico

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni