Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

Anno di corso: 6

Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 10
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 14
Tipo: Altro

PEDODONZIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
5
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE (MED/28)
Docenti: 
GHITTI CESARE ANTONIO
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Modulo/partizione di: 
Ore di attivita' didattica: 
28
Prerequisiti: 

Superamento degli esami del IV anno di corso

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Verrà utilizzata la modalità di esame orale, con valutazione delle conoscenze e delle competenze acquisite.
L’esame è inteso a testare le conoscenze e delle competenze acquisite nei diversi moduli che compongono l’insegnamento.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscere le principali nozioni inerenti la patologia odontoiatrica nel
paziente pediatrico, con particolare attenzione al trattamento dei pazienti
con bisogni speciali .

Contenuti

Conoscenze generali di Clinica Pediatrica Approccio al paziente pedodontico.
Prevenzione primaria. Abitudini viziate: prevenzione e trattamento.
Prescrizione dei medicamenti nel bambino. Intercettamento delle malocclusioni

Programma esteso

Conoscenze generali di Clinica Pediatrica Approccio al paziente pedodontico. Tecniche di comunicazione. Valutazione della crescita, esame clinico-obiettivo, anatomia degli elementi decidue, la patologia
cariosa negli elementi decidui, sindrome da biberon. Prevenzione primaria, somministrazione sistemica e topica di fluoruri, prevenzione secondaria, sigillature. Abitudini viziate: prevenzione e trattamento.
Prescrizione dei medicamenti nel bambino. Intercettamento delle malocclusioni e malposizioni. L’armonia delle arcate: “la conservazione dello spazio”.

Bibliografia consigliata

M. Baldoni “Elementi di Clinica Odontoiatrica per il Corso di Laurea in
Odontoiatria e Protesi Dentaria
J.P. Fortier Ch. Demars- Fremault. Pedodonzia. Ed. Masson. Dispense fornite dal docente e testi indicati a lezione

Metodi didattici

Lezioni accademiche; lavoro pratico; casi centrati su problemi e programma di autoapprendimento.
Il corso è organizzato in Lezioni accademiche; lavoro pratico; esercitazioni dimostrative e pratiche. In caso lo studente incontri difficoltà possono contattare il docente per superare tali problemi. A questo proposito il docente dà la disponibilità per 11 mesi
l'anno. Tale metodo è suggerito come modalità per sviluppare la capacità dello studente all'autoapprendimento.