Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno in particolare. Una buona conoscenza dei fondamenti della psicologia consente una fruizione più consapevole dei contenuti del corso.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• Principi di psicologia dello sviluppo del ciclo di vita
• I sistemi motivazionali
• L’attaccamento nel ciclo di vita
• Relazione tra problemi e compiti evolutivi dalla preadolescenza alla giovane età adulta

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Saper individuare le motivazioni di base
• Riconoscere gli stili d’attaccamento
• Distinguere le forme di comportamento dirompente
• Distinguere un approccio evolutivo e categoriale alla psicopatologia

Contenuti

Il corso si propone di studiare lo sviluppo dei sistemi motivazionali e l’assunzione dei ruoli affettivi nel ciclo di vita, con particolare riferimento all’attaccamento. Verrà approfondito lo sviluppo dalla preadolescenza all’età del giovane adulto. Una particolare attenzione sarà dedicata ai problemi di comportamento nel ciclo di vita e al loro trattamento psicologico.

Programma esteso

• Lo sviluppo nella prospettiva della psicologia del ciclo di vita
• Attaccamento e regolazione emotiva nel ciclo di vita
• Modelli di prevenzione e intervento rivolti a genitori e bambini nella prima infanzia
• I sistemi motivazionali
• I compiti evolutivi dell’adolescente, le relazioni con la famiglia, il gruppo dei pari, il rapporto con il corpo, identità sessuale, le relazioni sentimentali, l’apprendimento
• I problemi di comportamento nel ciclo di vita
• Trasgressività e antisocialità
• Metodi efficaci di trattamento con gli adolescenti antisociali.

Bibliografia consigliata

Maggiolini A., Pietropolli Charmet G. (a cura di, 2004). Manuale di psicologia dell’adolescenza: compiti e conflitti. Milano: Franco Angeli (capp: parte prima: 2; parte seconda: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8; parte terza: 1, 3, 4, 5, 6, 7, 8).
Maggiolini A. (2014) (a cura di). Senza paura senza pietà. Valutazione e trattamento degli adolescenti antisociali. Milano: Cortina (tranne i capitoli V. Strumenti di valutazione e VIII Immaturità e rischio di recidiva).
Riva Crugnola C. (2012). La relazione genitore/bambino tra adeguatezza e rischio. Bologna: Il Mulino (cap. 1, 2, 5, 7)
Shaver, P.R., Mikulincer, M. (2007). La psicodinamica dell’attaccamento. In Barone, l., Del Corno, F. La valutazione dell’attaccamento adulto. Milano: Raffaello Cortina.
Slide e-learning disponibili sul sito: http://psicologia.elearning.unimib.it/

Metodi didattici

Lezioni in aula, filmati, modalità blended learning.