Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

SOCIOLOGIA 1

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
12
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
84
Prerequisiti: 

Conoscenza di base degli snodi fondamentali della storia moderna e dei fondamenti della riflessione filosofica (Illuminismo, Kant, Hegel, Husserl).

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta con integrazione orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

STRUTTURA E MUTAMENTO SOCIALE
Conoscenza e comprensione
Introdurre gli studenti e le studentesse alle analisi della struttura e del mutamento sociale nelle società moderne/contemporanee.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Applicare all’analisi della società le prospettive e i concetti sociologici.

PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Conoscenza e comprensione
Introdurre gli studenti e le studentesse all’analisi del ruolo che la cultura svolge all’interno della società.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Applicare le prospettive della sociologia della cultura allo studio delle società contemporanee.

Contenuti

STRUTTURA E MUTAMENTO SOCIALE
Il modulo introduce i concetti e le categorie basilari della sociologia. Prende in esame le teorie degli autori classici (Marx, Durkheim,Weber, Simmel). Presenta i principali temi e campi di interesse della ricerca sociologica (interazione sociale, disuguaglianze, mutamento sociale).

PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Il modulo analizza il ruolo che la dimensione culturale riveste all’interno della società. Verranno dapprima prese in considerazione le riflessioni dei Padri Fondatori sulla cultura; in seguito si analizzeranno i processi culturali e comunicativi all’interno delle società contemporanee (subculture, culture giovanili, multiculturalismo, globalizzazione, etc).

Programma esteso

STRUTTURA E MUTAMENTO SOCIALE
La prima parte del modulo si concentra sulla relazione tra sociologia ed epoca moderna. Il confronto tra differenti interpretazioni della modernità elaborate dai classici (Marx, Durkheim, Weber, Simmel) permetterà di conoscere e approfondire i paradigmi e i dilemmi teorici della disciplina (ordine, mutamento sociale, conflitto, azione e struttura). La seconda parte del corso concentrerà l’attenzione su alcuni dei campi principali della teoria e della ricerca sociologica contemporanea: interazione sociale e vita quotidiana, diseguaglianze, politica, globalizzazione e mutamento sociale

PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Il secondo modulo si concentra sulla dimensione culturale e comunicativa della struttura e del mutamento sociale. L’intento è anzitutto di definire le dimensioni della cultura e i suoi componenti (valori, norme, credenze, simboli). In seguito, si volgerà l’attenzione sui tratti che caratterizzano le società contemporanee: elemento saliente è la dialettica tra la differenziazione e l’omogeneizzazione culturale.
L’analisi del rapporto tra la società e la cultura permetterà, infine, di riflettere sui processi di trasmissione, conservazione e cambiamento culturale.

Bibliografia consigliata

Per il modulo “Struttura e mutamento sociale”
Santambrogio A., “Introduzione alla sociologia. Le teorie, i concetti, gli autori”, Bari-Roma,
Laterza, (2008); Ulteriori letture saranno comunicate durante il corso.

Per il modulo “Processi culturali e comunicativi”
Sciolla L., “Sociologia dei processi culturali”, Bologna, Il Mulino, (2012); Goffman E., “La vita quotidiana come rappresentazione”, Bologna, Il Mulino, (1969).

Metodi didattici

Lezioni in aula e lavoro di ricerca.