Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8

Anno di corso: 2

Crediti: 4
Crediti: 8
Crediti: 4
Crediti: 8
Crediti: 16
Tipo: Lingua/Prova Finale

LABORATORIO: INTERVISTE CLINICHE PER LA DIAGNOSI DI PERSONALITA' PATOLOGICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
32
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Agli studenti è richiesta una frequenza pari ad almeno il 70% del
monte ore totale del laboratorio. Per il corretto svolgimento del
laboratorio, è richiesta la partecipazione al primo incontro, salvo
gravi e documentati motivi. I CFU relativi al laboratorio si acquisiscono
attraverso il completamento soddisfacente, tramite approvazione,
delle attività richieste.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Obiettivo formativo di questo laboratorio è quello di permettere agli studenti di mettere in pratica le proprie conoscenze rispetto ai quadri di personalità patologica e alle loro manifestazioni cliniche attraverso esemplificazioni applicative, role-playing, visione di
filmati di colloqui clinici e addestramento all’uso di strumenti diagnostici.

Contenuti

Nel corso del laboratorio gli studenti riceveranno un training all’utilizzo clinico di una batteria di interviste strutturate finalizzate all’inquadramento nosografico delle manifestazioni caratteristiche dei quadri clinici di personalità patologica: STIPO e SCID II. Nella prima parte verranno presentate le interviste, i presupposti teorici alla loro base, le modalità di somministrazione, di scoring, di refertazione e di restituzione dei risultati. Verranno quindi presentati dei video di clinici esperti impegnati nella somministrazione delle interviste con pazienti reali. Gli studenti verranno coinvolti, a completamento del training, in role-playing a partire da casi clinici presentati in forma scritta e somministreranno a turno l’intervista con
la supervisione diretta del docente. Infine, una discussione in gruppo permetterà di fare emergere criticità ed eventuali problemi riscontrati durante la somministrazione.

Metodi didattici

Laboratorio.