Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

FISIOLOGIA UMANA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
47

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Scritto e Orale Congiunti
Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

ECONOMIA APPLICATA: introduzione alla scienza economica applicata in sanità, la domanda, l’offerta e il mercato, la valutazione economica (costi, benefici, utilità ed efficacia) e il problema dell’equità, il Servizio Sanitario Nazionale e Regionale con particolare rilievo all’organizzazione sanitaria italiana e all’aziendalizzazione (Aziende Ospedaliere, Asl) e lombarda.

ORGANIZZAZIONE DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA: L’organizzazione ed evoluzione storica, principi generali dell’organizzazione, il servizio infermieristico, finalità e struttura nel contesto aziendale e modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica, gli strumenti organizzativi: Diagramma di flusso e di Gantt, il piano di lavoro, cenni sui DGR-VOUCHER e le loro implicazioni sul lavoro infermieristico, concetto di intensità di cura., la qualità e l’accreditamento, con riguardo alla certificazione, alla gestione del rischio clinico e degli eventi avversi e sentinella, la misurazione della qualità.

DIRITTO DEL LAVORO e MEDICINA LEGALE: Nozioni di diritto del lavoro, il contratto di lavoro (nozione ed elementi costitutivi), la nullità e l’annullamento, le obbligazioni nascenti dal contratto sociale, le capacità delle persone (capacità giuridica, capacità d’agire, capacità d’intendere di volere), la contrattazione collettiva, la delega di funzione, cenni sul processo di lavoro (diritti soggettivi ed interessi legittimi), diritto d’accesso e tutela della privacy, le responsabilità civile, penale, amministrativa e professionale dell’infermiere nello svolgimento della sua professione, liceità e consenso all’atto sanitario, la documentazione assistenziale sanitaria, tutela dell’invalido e sistema del welfare.

Contenuti

Il corso si prefigge di fornire allo studente i principi generali della scienza economica, gli strumenti organizzativi dell’assistenza infermieristica con riguardo altresì ai metodi di valutazione della qualità e della loro applicazione, nonché conoscenze in ordine al panorama giuridico – normativo della realtà lavorativa (pubblica e privata) di appartenenza, con particolare attenzione ai profili medico legali e di Responsabilità dell’Infermiere nello svolgimento della sua professione.