Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: Lingua/Prova Finale

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Conoscenze di base della psicologia, acquisite seguendo il corso introduttivo del primo anno

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta con domande aperte; possibilità di integrazione orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Approfondimento delle prime fasi di sviluppo psicologico, in relazione a variabili biologiche, relazionali e contestuali

Contenuti

Intersoggettività e sviluppo. Comunicazione precoce, competenza socio-emotiva e sviluppo della teoria della mente.

Programma esteso

Il corso intende riprendere, approfondire ed ampliare la trattazione di alcuni argomenti della psicologia dello sviluppo affrontati nel primo anno, con particolare attenzione a fasi diverse del ciclo di vita, in particolare la prima e seconda infanzia, mettendo a fuoco il ruolo dell’intersoggettività come condizione dello sviluppo psicologico.
Confrontandosi con la psicologia comparata e le neuroscienze evolutive, il corso affronterà i temi della specificità della comunicazione umana e dello sviluppo di competenze emotivo-affettive e socio-cognitive.

Bibliografia consigliata

Murray L. (2015). Le prime relazioni del bambino, Cortina, Milano.
Grazzani I. (2014), Psicologia dello sviluppo emotivo (capp. 3,4, 5), Il Mulino, Bologna.
Un testo a scelta.
Lavelli M. (2007). Intersoggettività. Genesi e primi sviluppi, Cortina, Milano.

Metodi didattici

Lezioni frontali; visione e discussione di video, di casi e di strumenti di ricerca