Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 2
Crediti: 16
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 19
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

TIROCINIO I

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
16
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
16

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Scritto e Orale Congiunti
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

scritto/orale/pratico
Tali attività sono sottoposte a verifica durante il percorso (scheda di valutazione dello studente, libretto di rilevazione della presenza) e al termine, tramite un esame di idoneità strutturato ad hoc, su abilità specifiche.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

il Tirocinio come parte integrante della didattica, rappresenta il processo di sintesi tra la componente cognitiva, la componente gestuale e quella comunicativo / relazionale nel quale si ricompongono i vari apporti formativi orientandoli all’applicazione “sul campo”.
In particolare, al 1° anno, si propone di sviluppare gradualmente nello studente la capacità di identificare gli elementi dell’organizzazione in cui si opera, individuare le procedure per la raccolta dati e saper orientare il proprio comportamento al rispetto della riservatezza dei dati e degli utenti. Lo studente avrà modo di effettuare un esame fisico utilizzando strumenti validati e di identificare i propri bisogni individuali di apprendimento relativi alla propria formazione di fisioterapista.

Contenuti

Tirocinio clinico presso strutture riabilitative.

Metodi didattici

Le suddette attività si svolgeranno nei reparti, ambulatori, presidi sotto la supervisione dei Tutor clinici appositamente assegnati e coordinati da un docente “coordinatore delle attività professionalizzanti e di Tirocinio Clinico”.

Contatti/Altre informazioni

Frequenza obbligatoria al 100% di ogni attività.