ELEMENTI DI INFORMATICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
52

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’apprendimento delle nozioni oggetto del corso e la capacità individuale di applicazione delle medesime saranno verificati attraverso un esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire le nozioni e gli strumenti fondamentali per la comprensione, la valutazione critica e l’uso consapevole delle tecnologie informatiche, con particolare riferimento alle applicazioni del Web.
L’acquisizione di nozioni e strumenti concettuali fondamentali e relativi a diversi ambiti dell’informatica saranno strumentali all’approfondimento delle applicazioni distribuite web-based.
Il corso è in particolare pensato per studenti che non abbiano un background formativo in ambito tecnico-scientifico.

Contenuti

Dopo un’introduzione alle caratteristiche e peculiarità degli elaboratori elettronici (rappresentazione dell’informazione, architettura fondamentale, concetto di programmabilità) e dei sistemi operativi (struttura a strati e attività principali), i contenuti del corso si focalizzano sulle reti informatiche, l’informatica distribuita e le problematiche, le soluzioni disponibili e le direzioni di sviluppo delle applicazioni del Web. Le Rich Internet Application saranno trattate attraverso esempi nel corso delle esercitazioni.
Gli argomenti sono trattati in modo il più possibile neutrale rispetto alle diverse possibilità tecnologiche, in modo da fornire strumenti di comprensione e valutazione critica più che nozioni o strumenti tecnici specifici.

Programma esteso

Principali argomenti trattati:
1. Elaboratori elettronici: architettura funzionale, elaborazione dell’informazione, memorizzazione e archiviazione, interazione con utente (I/O).
2. Rappresentazione e gestione dell’informazione: concetto di algoritmo, programma e processo. Metodi di codifica al variare del tipo di dato. Basi di dati e sistemi informativi.
3. Il sistema operativo: modello a strati, meccanismi di gestione dei processi, della memoria, delle periferiche di I/O.
4. Le reti: topologie e tipologie, commutazione di pacchetto, larghezza di banda, messaggio e altre nozioni di base delle reti informatiche, modelli di comunicazione di rete (esempi: peer-to-peer, client-server, comunicazione via socket).
5. I protocolli di rete: concetto di protocollo, modello a strati di Internet. Esempi di diversi protocolli: TCP/IP, HTTP e SMTP.
6. Architettura delle applicazioni del Web: lato client (HTML form, AJAX), lato server (CGI, servlet), Web API

Durante le attività di esercitazione sarà mostrato l’uso pratico di strumenti come HTML5, JavaScript, CSS3, JSON (come riferimenti principali) e saranno forniti gli strumenti per lo sviluppo in autonomia di semplici Rich Internet Application.

Bibliografia consigliata

(da confermare) - M. Lazzari, Informatica umanistica, Mc Graw Hill, 2014 (II edizione)

Metodi didattici

Lezioni frontali strettamente affiancate da attività di esercitazione assistita (presso i laboratori didattici).