Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

ISTITUZIONI E DIDATTICA DELLA MATEMATICA CON LABORATORIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
72
Prerequisiti: 

8 crediti di matematica (“Istituzioni di matematiche” o equivalente)

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto+esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Al completamento del corso lo studente è in grado di
• conoscere i concetti di base della geometria;
• dimostrare capacità di ragionamento matematico e per spiegare le procedure matematiche e risultati;
• descrivere il ruolo di problem-solving nella didattica della matematica.

Contenuti

Il corso intende far acquisire agli studenti una conoscenza approfondita, anche attraverso esercitazioni, dei fondamenti disciplinari della matematica insegnata nella scuola elementare o presente nelle esperienze d'avvio alla matematica nella scuola materna, con lo scopo di compiere una riflessione sul che cosa vuol dire fare esperienza di matematica e condurre gli studenti a farla.
In particolare si approfondiranno i temi della geometria.

Programma esteso

Verranno trattati i seguenti temi:
• elementi di geometria euclidea;
• misura e proporzionalità;
• elementi di geometria delle trasformazioni (in particolare similitudini e isometrie);
• costruzioni sulla carta a quadretti;
• utilizzo del Problem-Based learning e del problem solving nell'insegnamento della matematica
Questo elenco potrà essere integrado dal docente con argomenti presenti nei testi di riferimento.

Bibliografia consigliata

Testi di riferimento:
• M. Dedò, Galleria di metamorfosi, Quaderni a Quadretti, Mimesis, 2010.
• M. Cazzola, Per non perdere la bussola, Quaderni a Quadretti, Decibel/Zanichelli, Bologna, 2001.
• G. Bolondi, La matematica quotidiana, Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2005.
• AAVV, Conorovesciato: un esperimento di didattica per problemi nella scuola primaria, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2007.
• P. Gallo, C. Vezzani, Mondi nel mondo: fra gioco e matematica, Quaderni a Quadretti, Mimesis, 2007.
• G. Bolondi, “Metodologia e didattica: il laboratorio” , Rassegna, Periodico dell'Istituto pedagogico italiano , anno XIV, aprile 2006, pp. 59-63. Disponibile su internet all'indirizzo http://www.quadernoaquadretti.it/scuola/riflessioni.php#nostre
Materiali didattici:
• L. Chiesa, I. Bonaiti, S. Lanfranchi, La formica e il miele. 60 giochi per insegnanti e ragazzi svegli, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2005.
• L. Chiesa, I. Bonaiti, S. Lanfranchi, La formica e il miele. 30 giochi per ragazze e ragazzi svegli, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2005.
• P. Cereda, G. Dimitolo, La ciurma del Pirata Newton. 30 giochi per ragazze e ragazzi svegli, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2008.
• AAVV, L'aritmetica del Pirata Newton: dalla parte degli insegnanti, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2010.
Testi di approfondimento:
• A. Millan Gasca, All'inizio fu lo scriba, Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2004.
• V. Villani, Cominciamo dal punto, Pitagora, 2006.
• G. Polya, La scoperta matematica, vol 1 e 2, Feltrinelli, Milano.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale, esercitazione a piccoli gruppi, laboratorio pedagogico-didattico