Anno di corso: 1

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 14
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 20
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 26
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
62

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Scritto e Orale Congiunti
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta: quiz a risposta multipla
Discussione della prova scritta mediante colloquio orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

FARMACOLOGIA: apprendimento dei concetti fondamentali dei principi di farmacocinetica (destino dei farmaci nell’organismo) e di farmacodinamica (bersagli molecolari dei farmaci); cenni di interazione farmaco-recettore e di variabilità di risposta farmacologica; classificazione delle reazioni avverse ai farmaci. Apprendimento del meccanismo d’azione delle principali classi di farmaci. Cenni di tossicologia.
A N E S T E S I O L O G I A : apprendimento dei principali quadri di emergenze/urgenze cardiocircolatorie, respiratorie, neurologiche;
apprendimento dei principi di base e delle applicazioni delle tecniche di rianimazione e del meccanismo d’azione dei farmaci anestetici locali e sistemici.
THERAPEUTIC DRUG MONITORING: comprensione dei principi di base del monitoraggio terapeutico dei farmaci, del monitoraggio dei tossici e delle droghe e delle metodiche relative.

Contenuti

Il corso si divide in tre moduli con l’obiettivo di fornire allo studente i principi di base della farmacologia generale e del meccanismo d’azione di alcuni dei principali farmaci (modulo di farmacologia), i principi di base delle tecniche di rianimazione (modulo di anestesiologia) e i fondamenti del monitoraggio farmacologico (modulo di Therapeutic drug monitoring).

Programma esteso

Farmacologia
Introduzione alla farmacologia generale: principi di farmacocinetica (destino dei f. nell’organismo); farmacodinamica (bersagli molecolari dei f.). Cenni di interazione f-recettore, variabilità di risposta ai f. reazione avverse ai f. Cenni di farmacologia speciale e di tossicologia.
Anestesiologia e Primo Soccorso
Cause e inquadramento degli stati di shock, dell’insufficienza respiratoria acuta, delle alterazione acute degli stati di coscienza. Tecniche di rianimazione e principi di base di primo soccorso (allertare il sistema di soccorso; attuare gli interventi di primo soccorso; acquisire capacità di intervento pratico). Meccanismi di azioni di anestetici locali, cenni di anestesia generale/sedoanalgesia
Terapeutic Drug Monitoring
Principi generali del monitoraggio terapeutico dei farmaci: definizione e basi razionali del Monitoraggio Terapeutico dei Farmaci (TDM);
principali metodiche analitiche di monitoraggio dei farmaci (cromatografia, gas cromatografia e HPLC). Razionale del TDM dei farmaci, dei tossici e delle droghe più frequentemente monitorati.

Bibliografia consigliata

Cella, Di Giulio, Gorio, Scaglione, Farmacologia generale e speciale per le lauree sanitarie triennali, ED Piccin; Ranieri, Mascia, Terragni, Urbino: Elementi di Anestesiologia e Terapia Intensiva, C. G. Edizioni Medico Scientifiche.

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni.