Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 10
Tipo: Altro

LINGUAGGI DELLA FOTOGRAFIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
3
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
24
Prerequisiti: 

Non sono richiesti prerequisiti.

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Per l’acquisizione dei CFU è necessaria la frequenza di almeno il 75% delle ore di lezione, la partecipazione attiva e la stesura di un elaborato il cui tema e le modalità di realizzazione e di valutazione verranno comunicati nel corso delle lezioni.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Attraverso lezioni frontali sulla storia della fotografia, lettura dell'immagine ed esercitazioni pratiche, il laboratorio intende fornire gli strumenti critici di base per la comprensione dei linguaggi della fotografia. In particolare, al fine di dotare gli studenti di capacità di analisi dei diversi prodotti visivi che impiegano l'immagine fotografica, il laboratorio intende fornire competenze teoriche e nozioni storiche sull'uso della fotografia, indagare il rapporto tra fotografia e informazione, sviluppare competenze di analisi critica dell'immagine, indagare l'impiego della fotografia nei diversi ambiti professionali.

Contenuti

La prima parte del laboratorio prevede una panoramica sulla storia della fotografia, dall'invenzione ai giorni nostri. In particolare verranno indagati: gli aspetti sociali dei generi fotografici, l'uso della fotografia come mezzo espressivo, i suoi significati politici e culturali, la fotografia come strumento di narrazione della società, l'impiego in ambito pubblicitario.
Ogni lezione prevede inoltre l'analisi dell'immagine fotografica e del contesto di produzione e di distribuzione attraverso la lettura critica di singole fotografie, campagne, progetti, soggetti e autori.
La terza parte del laboratorio è dedicata alla sperimentazione del mezzo fotografico in relazione a uno o più temi prestabiliti al fine di mettere in pratica le competenze acquisite.

Metodi didattici

Laboratorio.