Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 5
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale

DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
63
Prerequisiti: 

nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso è volto a fornire una visione complessiva dell’evoluzione istituzionale (competenze e principi; istituzioni europee; atti e procedure; sistema giurisdizionale) e materiale (libera circolazione e concorrenza) del diritto dell’Unione europea.

Contenuti

Il corso è volto a fornire una visione complessiva dell’evoluzione istituzionale e materiale del diritto dell’Unione europea. Durante il corso verrà analizzata anche l’attualità dell’Unione europea e casi pratici giurisprudenziali. I materiali, alla base delle lezioni, sono pubblicati sulla piattaforma elearning nella pagina relativa al corso. Gli studenti sono tenuti a procurarsi il materiale prima della lezione.

La preparazione in Diritto dell'Unione europea può essere completata frequentando il corso facoltativo del II semestre: Diritto UE della concorrenza e del mercato interno che riprende approfondendoli alcuni argomenti realtivi alla libera circolazione e alla concorrenza già afforntati in questo corso.

Programma esteso

Le lezioni e l’esame affronta i seguenti argomenti: le origini e l’evoluzione del processo d’integrazione europea, i caratteri dell’ordinamento UE, il sistema di ripartizione di competenze tra Stati membri e Unione e le relazioni esterne dell’UE, il quadro istituzionale comune, il sistema delle fonti UE, le procedure per l’adozione di atti dell’Unione, i rapporti tra diritto UE e diritto interno, il sistema di tutela giurisdizionale UE, cenni ai principi che regolano la libera circolazione e la concorrenza.

Bibliografia consigliata

Per la preparazione dell’esame si consigliano i seguenti testi:

9 CFU:

L. DANIELE, Diritto dell'Unione Europea. Sistema istituzionale. Ordinamento. Tutela giurisdizionale. Competenze, Milano, Giuffré, 2014, e
L. DANIELE, Diritto del mercato unico europeo. Cittadinanza, libertà di circolazione, concorrenza, aiuti di Stato, Milano, Giuffré, 2012, 2 ed., limitatamente alle seguenti pagine: da p. 1 a p. 18; da p. 26 a p. 41; da p. 99 a p. 149; da p. 229 a p. 295.

Oppure

G. STROZZI, R. MASTROIANNI, Diritto dell'Unione Europea. Parte istituzionale, Giappichelli, 2013 e
L. DANIELE, Diritto del mercato unico europeo. Cittadinanza, libertà di circolazione, concorrenza, aiuti di Stato, Milano, Giuffré, 2012, 2 ed., limitatamente alle seguenti pagine: da p. 1 a p. 18; da p. 26 a p. 41; da p. 99 a p. 149; da p. 229 a p. 295.

6 CFU:

L. DANIELE, Diritto dell'Unione Europea. Sistema istituzionale. Ordinamento. Tutela giurisdizionale. Competenze, Milano, Giuffré, 2014.
Oppure
G. STROZZI, R. MASTROIANNI, Diritto dell'Unione Europea. Parte istituzionale, Giappichelli, 2013.

La preparazione del manuale deve necessariamente essere integrata dalla conoscenza delle norme del Trattato sull’Unione europea e del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea. È possibile reperire la versione consolidata del Trattato sull'Unione europea e del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea all’indirizzo http://eur-lex.europa.eu/homepage.html

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Il corso privilegia un approccio concreto e la partecipazione attiva degli studenti. A tal fine, durante il corso verranno analizzati atti UE legislativi e non legislativi, nonché sentenze della Corte di giustizia dell’UE.

I materiali (atti e sentenze dell’UE) alla base delle lezioni sono pubblicati sulla piattaforma elearning relativa al corso. Gli studenti sono tenuti a procurarsi il materiale prima della lezione.

Contatti/Altre informazioni

Ogni informazione relativa al corso o al docente è reperibile sulla piattaforma elearning relativa al corso.