Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 7
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 15
Crediti: 12
Crediti: 15

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

MEDICINA LEGALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
5
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Opzionale
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Buone capacità di apprendimento, di scrittura e di comunicazione orale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale: l'esame orale consiste in un colloquio basato sui testi in programma

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione

Padronanza degli approcci medico-legali in ambito penale e di psicopatologia forense al fenomeno del crimine violento. Analisi critica della letteratura nazionale e internazionale.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

• capacità di lettura e interpretazione del rapporto tra psicopatogia e crimine violento nelle sue molteplici forme attraverso casi di studio
• capacità di applicazione di metodologie qualitative
• capacità di dialogo interdisciplinare

Contenuti

A partire da un inquadramento storico e disciplinare della medicina legale in campo penale, nel corso verranno affrontati gli orizzonti di ricerca della psicopatologia forense adottando un approccio interdisciplinare e comparativo. In una prima parte, verrà approfondito il rapporto tra psicopatologia e crimine violento, includendo elementi di vittimologia al fine di una comprensione e valutazione dei danni alla persona. In una seconda parte del corso, l’attenzione verrà rivolta ad alcune tematiche specifiche: il rapporto tra alcol, sostanze stupefacenti e crimine violento; l’imputabilità ed etnopsichiatria; la psicologia e la psicopatologia del criminale dal colletto bianco. Nell’attraversamento di queste aree tematiche, si costruirà un percorso conoscitivo innovativo volto alla comprensione delle dimensioni psicopatologiche del comportamento criminale

Programma esteso

A partire da un inquadramento storico e disciplinare della medicina legale in campo penale, nel corso verranno affrontati gli orizzonti di ricerca della psicopatologia forense adottando un approccio interdisciplinare e comparativo. In una prima parte, verrà approfondito il rapporto tra psicopatologia e crimine violento (omicidio, percosse, lesioni personali, violenza sessuale, maltrattamento in famiglia, infanticidio), privilegiando una prospettiva di psicopatologia narrativa e introducendo elementi di vittimologia al fine di una comprensione e valutazione dei danni alla persona. In una seconda parte del corso, l’attenzione verrà rivolta ad alcune tematiche centrali dell’attuale discussione scientifica della medicina legale e della psicopatologia forense: il rapporto tra alcol, sostanze stupefacenti e crimine violento; l’imputabilità e la pericolosità dello straniero; la psicologia e la psicopatologia del criminale dal colletto bianco. Nell’attraversamento di queste aree tematiche, si costruirà un percorso conoscitivo innovativo volto alla comprensione delle dimensioni psicopatologiche del comportamento criminale.
In breve:

- introduzione alla medicina legale e alla psicopatologia forense
- psicopatologia e crimine violento
- alcol, sostanze stupefacenti e crimine violento
- imputabilità e pericolosità sociale
- scena del crimine e paradigma indiziario
- psicologia e psicopatologia del criminale dal colletto bianco
- elementi di vittimologia e valutazione dei danni alla persona

Bibliografia consigliata

A scelta uno dei seguenti gruppi di testi / By choice from the following groups of texts:

1st group:

Bandini-Rocca (2018), Trattato di psicopatologia forense. Ultima edizione

Ciappi (2013), Psicopatologia narrativa. Funzionamento del sé e pratica clinica. LAS

2nd group:

Bandini-Rocca, (2018), Trattato di psicopatologia forense. Ultima edizione

Merzagora, Travaini, Pennati (2016), Colpevoli della crisi? Psicologia e psicopatologia del criminale dal colletto bianco. Franco Angeli

3nd group:

Bandini-Rocca (2018), Trattato di psicopatologia forense. Ultima edizione

Merzagora (2017), Lo straniero a giudizio. Tra psicopatologia e diritto. Cortina.

Metodi didattici

Lezioni frontali, discussioni, filmati. Durante il corso, sarà inoltre valorizzato il ruolo attivo degli studenti, che potranno far propri gli approcci teorici e metodologici proposti.