Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 7
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 15
Crediti: 12
Crediti: 15

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO E FORENSE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2014/2015
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Opzionale
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Conoscenza del diritto costituzionale e dei principi generali dell’ordinamento giuridico.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso mira ad far conoscere l’ordinamento giudiziario a studenti del corso di laurea magistrale in giurisprudenza, i quali possono così disporre delle competenze più adeguate per intraprendere i “classici” percorsi professionali successivi alla laurea (professione forense e accesso alla magistratura)

Contenuti

Il corso mira a far conoscere l’ordinamento giudiziario e forense a studenti del corso di laurea magistrale in giurisprudenza, i quali possono così disporre delle competenze più adeguate per intraprendere i “classici” percorsi professionali successivi alla laurea (professione forense e accesso alla magistratura)

Bibliografia consigliata

Per soli frequentanti
Appunti delle lezioni.

1. M. Scaparone, L’ordinamento giudiziario, Giappichelli, Torino, 2012.

2. R. Danovi, Ordinamento forense e deontologico, Giuffrè, Milano, ultima ed.

Per non frequentanti
M. Scaparone, L’ordinamento giudiziario, Giappichelli, Torino, 2012.

R. Danovi, Ordinamento forense e deontologico, Giuffrè, Milano, ultima ed.

Metodi didattici

Lezioni frontali teoriche con analisi di casistica giudiziaria.