Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

ECONOMIA POLITICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2012/2013
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Opzionale
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame consiste in una prova scritta basata in prevalenza sul programma svolto in aula.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Raggiungere competenza e padronanza dei contenuti del corso

Contenuti

Il corso propone un approfondimento rispetto all'insegnamento di Scienza delle Finanze. I temi centrali sono costituiti dalla formazione e distribuzione del reddito nazionale e dalla spiegazione del funzionamento delle economie contemporanee con riferimento ai temi della disoccupazione, inflazione, debito pubblico crescita e ciclo economico. Verranno proposti ed analizzati i principali strumenti di intervento dello Stato, sia per quanto rigurada la politica fiscale che per quanto riguarda il ruolo delle Banca Centrale Europea nella definizione della politica monetaria.

Programma esteso

PARTE I

Introduzione (cap. 1, 2, 20)
- La macroeconomia come scienza
- Le principali variabili macroeconomiche

La teoria classica: l'economia nel lungo periodo
- La determinazione del livello di produzione e del reddito (cap. 3)
- Moneta ed inflazione (cap.4)
- L'economia aperta (cap. 5 )
- Disoccupazione (cap. 6)

Alcuni fondamenti micoreconomici della macroeconomia
- Consumo (cap. 17)
- Investimento (cap. 18)
- Domanda e offerta di moneta (cap. 19)

La teoria della crescita: l'economia nel lunghissimo periodo
- accumulazione di capitale e crescita demografica (cap. 7)
- tecnologia e politica economica (cap. 8)

PARTE II

La teoria del ciclo economico: l'economia nel breve periodo
- Il modello IS/LM e di domanda e offerta aggregata (cap. 9, 10, 11)
- L'economia aperta (cap. 12)
- Il trade-off inflazione e disoccupazione (cap. 13)
- Le aree valutarie e l'Unione economica e monetaria europea (cap. 16)
- Il debito pubblico (cap.15)

Bibliografia consigliata

N.G. Mankiw, M.P. Taylor, Macroeconomia, 5° ed. aggiornata alla 7° ed. americana, Zanichelli, 2011

Metodi didattici

Lezioni frontali