Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 15
Crediti: 12
Crediti: 15

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

INFORMATICA GIURIDICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente verrà introdotto ai concetti fondamentali dell'informatica e al modo in cui essere interagiscono con il diritto posto e con quello che si sta ponendo

Contenuti

Il corso di propone di introdurre gli studenti alle più recenti tematiche di interazione tra diritto e ICT

Programma esteso

Il corso inizierà con una parte introduttiva, in cui si descriverà, attraverso l'uso di metafore condivise, il funzionamento dei computer e della Rete. La parte monografica avrà come titolo: Ontologie del documento digitale; in essa, seguendo le concezioni più consolidate, si cercheranno di individuare le caratteresti essenziali dei documenti registrati in formati digitali e su supporti che non garantiscono l'integrità delle informazioni. Le lezioni saranno affiancate da una serie di seminari nei quali si analizzeranno alcuni specifici aspetti del diritto in cui è più evidente l'interazione tra diritto e e ICT.

Studenti frequentanti:
What is Legal Informatics?

Andrea Rossetti, I temi emergenti dell’informatica giuridica. In: Legal Informatics, 2008.

La storia del mondo dal punto di vista dell’ICT

Nathan Rosenberg, David Mowery, La rivoluzione elettronica, 1998. In: Il secolo dell’innovazione, 2001.

Filmografia: I pirati della Silicon Valley

Ontologia ingenua dell’ICT: com’è fatto un computer

Principi di hardware e di software

Ontologia ingenua dell’ICT: la reti e la Rete

Filmografia: Warriors of The .Net

Dal software open source agli open data: ICT e i diritti del cittadini digitale

Andrea Rossetti, L’idea di Open Source. In: Mario Jori (ed.), Elementi di informatica giuridica, 2006.
Edgar David Villanueva Nuñez, Lettera al General Manager della Microsoft Perù, 2002.

Filmografia: OS Revolution

I concetti fondamenti della legge sulla privacy

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. Codice in materia di protezione dei dati personali.

La sicurezza dei sistemi informatici

Legge 3 novembre 2000, n. 325 - Disposizioni inerenti all’adozione delle misure minime di sicurezza nel trattamento dei dati personali previste dall’articolo 15 della legge 31 dicembre 1996, n. 675.

L'agenda digitale: documento, firma, posta elettronici e digitali.

Bibliografia consigliata

Gli studenti non frequentanti dovranno preparare l'esame sui seguenti testi:

Andrea Rossetti (ed.), Legal Informatics, Moretti&Vitali;
Giuseppe Vaciago, Digital Evidence, Giappichelli.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

(Filosofia e Informatica) Giuridica: http://fildir.blogspot.com