INGEGNERIA METABOLICA E BIOPROCESSI DI NUOVA GENERAZIONE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Non è richiesto alcun prerequisito per la frequenza al corso

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Da alcuni anni, la possibilità di modificare il metabolismo microbico via DNA ricombinante ha consentito lo sviluppo di nuovi bioprocessi per la produzione di fine-chemcals (es: vitamine, aminoacidi, additivi alimentari, nutraceutici, etc.. ), bulk chemicals (acidi organici, ...), biocarburanti (bioetanolo, biobutanolo, biogas, .), nuovi materiali (acido polilattico, phb, pha, etc.), enzimi industriali e agenti farmaceutici (api).
Il corso si propone di fornire gli strumenti per poter studiare gli aspetti molecolari e metabolici che limitano rese e produzioni attuali così che si possa pianificare gli interventi per sviluppare i bioprocessi di nuova generazione.
Include quindi il miglioramento di ceppi microbici di interesse industriale.

Contenuti

Strumenti per poter studiare gli aspetti molecolari e metabolici che limitano rese e produzioni attuali così che si possa pianificare gli interventi per sviluppare i bioprocessi di nuova generazione.

Programma esteso

produzione di:
-biocarburanti.
-acidi organici.
-biomateriali.
-vitamine.
-aminoacidi.
-proteine (Api).

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI