BIOLOGIA MOLECOLARE DEGLI EUCARIOTI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Non è richiesto alcun prerequisito per la frequenza al corso

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire conoscenze relative ad alcuni processi coinvolti nel controllo dell’espressione genica in eucarioti e ai sistemi maggiormente utilizzati nelle analisi trascrizionali.

Contenuti

Il corso si propone di fornire conoscenze relative ad alcuni processi coinvolti nel controllo dell’espressione genica in eucarioti e ai sistemi maggiormente utilizzati nelle analisi trascrizionali.

Programma esteso

Regolazione trascrizionale in eucarioti. Organizzazione della cromatina ed espressione genica. Codice istonico. Complessi acetilasici e attivazione trascrizionale. Represssione trascrizionale promotore e regione-specifica. Silenziamento, modello di assemblaggio della cromatina silente in lievito. Deacetilasi NAD-dipendenti. Sirtuine: ruolo nell’invecchiamento e in alcune patologie.
Sistemi di espressione. Microrganismi eucarioti: Il lievito Saccharomyces cerevisiae. Trasformazione di lievito. Marcatori auxotrofici e dominanti. Vettori (integrativi ed episomici). Biologia del 2 micron. Gene targeting e inattivazione genica. Vettori di espressione e secrezione per lievito. Promotori costitutivi ed inducibili. Sistema GAL. Eucarioti superiori: Sistemi di trasfezione di linee cellulari di mammifero. Espressione transiente e trasformanti stabili. Sistema Tet-on e Tet-off. Cellule di insetto. Il sistema del baculovirus.
Analisi dell’espressione genica e delle interazioni fra macromolecole. Real Time PCR (Sybr green e sonde fluorescenti), Curve di melting, Real Time PCR quantitativa. Microarray a oligonucleotidi e a cDNA (spotting e fotolitografia, marcatura e disegno sperimentale); analisi dei dati (validazione e clustering). Chromatin Immunoprecipitation (ChIP). ChIP on chips. Sistema one-hybrid e two-hybrid.

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI