Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 5
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 10
Tipo: Per stages e tirocini

PROCESSI INDUSTRIALI E BIORAFFINERIE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Per frequentare il corso e sostenere l'esame è richiesto aver superato l'esame di Microbiologia industriale

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

IL CORSO SI PROPONE DI INTRODURRE E SVILUPPARE ARGOMENTI E PROBLEMATICHE RELATIVE AI PROCESSI PRODUTTIVI DI PRODOTTI DI INTERESSE PER LE BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI. VERRANNO ESAMINATE LE CARATTERISTICHE CHIAVE DI DIVERSI PRODOTTI E COME IL PROCESSO PRODUTTIVO SI OTTIMIZZA SU TALI CARATTERISTICHE, IN RELAZIONE ANCHE ALLE CRESCENTI ESIGENZE DI SOSTENIBILITA’ E BASSO IMPATTO DEI PROCESSI.
VERRANNO ILLUSTRATI AGLI STUDENTI:
- I PROCESSI UTILIZZATI INDUSTRIALMENTE PER LA PRODUZIONE E LA SEPARAZIONE DEI PRINCIPALI PRODOTTI OTTENUTI CON TECNICHE BIOTECNOLOGICHE
- I PRINCIPALI IMPIANTI INDUSTRIALI USATI NELLE BIOTECNOLOGIE

Contenuti

ARGOMENTI E PROBLEMATICHE RELATIVE AI PROCESSI PRODUTTIVI DI PRODOTTI DI INTERESSE PER LE BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI

Programma esteso

- IMPIANTI INDUSTRIALI E MATERIE PRIME: CENNI
- PROCESSI ATTUALMENTE SUL MERCATO: “CLASSICI” VS “INNOVATIVI”, CARATTERISTICHE E CONFRONTI
- BIORAFFINERIA: CONCETTO E PROSPETTIVE
PROCESSI PRESI IN ESAME:
BIOMASSE
VINO
BIRRA
LIEVITI E PANIFICAZIONE
FORMAGGI E DERIVATI
BIOCONVERSIONI
PROTEINE ETEROLOGHE – CASE STUDY
ACIDI ORGANICI – CASE STUDY
AMINOACIDI – CASE STUDY
ESOPOLISACCARIDI – CASE STUDY
ANTIBIOTICI – CASE STUDY
NUTRACEUTICI – CASE STUDY
BIOFUELS DI PRIMA E SECONDA GENERAZIONE
PER OGNI PROCESSO VERRANNO SOTTOLINEATI I SEGUENTI ASPETTI: CARATTERISTICHE DEL PROCESSO (INCLUSO DOWNSTREAM) IMPLICAZIONI, PROBLEMATICHE E POSSIBILI SOLUZIONI
- LCA: LIFE CYCLE ASSESMENT

Bibliografia consigliata

MICROBIOLOGIA INDUSTRIALE (MANZONI, CASA EDITRICE AMBROSIANA)
- INDUSTRIAL MICROBIOLOGY: AN INTRODUCTION (WAITES, MORGAN, ROCKEY, HIGTON, BLACKWELL SCIENCE)
- BIOREFINERIES: INDUSTRIAL PROCESSES AND PRODUCTS (KAMM, GRUBER, KAMM CASA EDITRICE: WILEY-VCH)
- ENCYCLOPEDIA OF BIOPROCESS TECHNOLOGY (FLICKINGER, DREW CASA EDITRICE: WILEY INTERSCIENCE)
- BIOTECNOLOGIE MICROBICHE (DONADIO, MARINO CASA EDITRICE AMBROSIANA)
BROCK – BIOLOGIA DEI MICRORGANISMI (VOL 2B) (MADIGAN, MARTINKO, PARKER – CASA EDITRICE AMBROSIANA)
- MICROBIOLOGIA (3° VOL) (PRESCOTT, HARLEY, KLEIN – CASA EDITRICE MCGRAW-HILL)

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI