SPETTROSCOPIA E SINTESI DI COMPOSTI INORGANICI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
48

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Svolgimento di esercitazioni sugli argomenti del corso.

Modalità dell’esame: relazioni scritte delle esercitazioni ed esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso ha lo scopo di familiarizzare lo studente con la spettroscopia applicata a composti inorganici (in particolare a composti di coordinazione o solidi inorganici) utilizzando le proprietà di simmetria e la teoria dei gruppi per comprendere a fondo l'origine delle regole di selezione. Il corso è strutturato in una parte frontale e in una parte di esercitazioni pratiche in cui lo studente affronta alcuni esempi illustrativi di sintesi di composti inorganici, della loro caratterizzazione e del calcolo delle proprietà spettroscopiche con metodi computazionali.

Contenuti

Uso della teoria dei gruppi nell’ambito delle spettroscopie ottiche e magnetiche. Tabelle dei caratteri. Regole di selezione nella spettroscopia infrarossa ed elettronica. Spettroscopia di risonanza elettronica. Modi normali di vibrazione (spettro infrarosso), transizioni elettroniche (spettro ottico UV-vis), proprietà magnetiche (parametri di spettroscopia di risonanza elettronica). Cenni alla teoria del calcolo di queste proprietà (teoria del funzionale della densità).
Il corso è affiancato da esercitazioni di laboratorio sperimentale e di calcolo, come esempi di applicazioni degli argomenti trattati nella parte frontale. Nella prima parte verranno compiute esercitazioni individuali di sintesi e di caratterizzazione spettroscopica (spettroscopia UV-vis, IR, NMR, ESR) di composti inorganici. Nella seconda parte verranno compiute esercitazioni di calcolo delle proprietà spettroscopiche di questi composti con metodi computazionali.

Programma esteso

Il corso ha lo scopo di familiarizzare lo studente con la spettroscopia applicata a composti inorganici (in particolare a composti di coordinazione o solidi inorganici) utilizzando le proprietà di simmetria e la teoria dei gruppi per comprendere a fondo l'origine delle regole di selezione. Il corso è strutturato in una parte frontale e in una parte di esercitazioni pratiche in cui lo studente affronta alcuni esempi illustrativi di sintesi di composti inorganici, della loro caratterizzazione e del calcolo delle proprietà spettroscopiche con metodi computazionali.

Bibliografia consigliata

Harris D. C., Bertolucci M. D. Symmetry and Spectroscopy.
Appunti forniti dal docente.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

- Lezioni frontali
- Esperienze in Laboratorio

Contatti/Altre informazioni

Sul sito web: www.stc.unimib.it