METODOLOGIE QUALITATIVE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La prova d’esame consiste in una prova scritta, composta da domande
aperte sugli argomenti del corso. Il colloquio orale viene
modulato sulla base dell’esito della prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di favorire l’apprendimento, anche attraverso
simulazioni guidate, delle principali metodologie utilizzate nell’ambito
della ricerca qualitativa per la raccolta e l’analisi dei dati. La discussione
di specifiche ricerche consentirà di evidenziare come tali
metodologie possano essere applicate sia per la rilevazione di atteggiamenti
e rappresentazioni in ambito sociale ed economico, che
nel quadro di progetti di ricerca intervento partecipata.

Contenuti

In relazione alle finalità del corso, il programma è strutturato in
tre aree tematiche fondamentali. La prima ha l’obiettivo di inquadrare da un punto di vista teorico ed epistemologico le diverse
metodologie qualitative. I principali argomenti trattati nella prima
parte del corso sono: ● La controversia qualitativo/quantitativo
nelle scienze psicologico sociali ● Elementi storico-teorici per una
definizione del paradigma qualitativo ● La definizione del problema
di ricerca nella ricerca qualitativa.
La seconda area tematica ha l’obiettivo di presentare i metodi più
utilizzati per la costruzione della base dati, discutendo di ognuno
potenzialità e limiti anche attraverso l’analisi di specifiche ricerche.
I principali argomenti trattati saranno: ● Lo studio osservativo
dei sistemi di attività quotidiana ● L’intervista qualitativa ● Il focus
group ● La ricerca su dati d’archivio.
La terza area tematica ha l’obiettivo di presentare i metodi più utilizzati
per l’analisi di dati qualitativi, discutendo di ognuno potenzialità
e limiti anche attraverso l’analisi di specifiche ricerche. I
principali argomenti trattati: ● L’analisi qualitativa del contenuto ●
L’approccio della Grounded Theory ● L’analisi delle conversazioni
● L’analisi del discorso ● I software per l’analisi di dati qualitativi
● La costruzione del resoconto di ricerca.

Bibliografia consigliata

Dispensa a cura del docente che sarà resa disponibile all’inizio
del corso. Lucidi delle lezioni scaricabili iscrivendosi al corso sul
sito didattico.

Metodi didattici

Lezioni frontali.