Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

CHIMICA FISICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
64
Prerequisiti: 

Fondamenti di chimica generale, conoscenza operativa di calcolo d funzioni a variabili differenti.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

prova scritta e orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso fornisce agli studenti le nozioni di base della termodinamica classica, con elementi di
cinetica, necessarie per prevedere il comportamento di sistemi solidi, liquidi e gassosi a
composizione chimica anche complessa, sottoposti a variazioni di temperatura, volume,
pressione e in condizioni di reattività chimica. Durante il corso vengono svolte esercitazioni
numeriche al fine di abituare lo studente ad applicare i concetti termodinamici alla risoluzione
di problemi concreti.

Programma esteso

IL PRIMO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA
Le grandezze fondamentali (lavoro, calore, energia interna). Le funzioni di stato e i
differenziali esatti. L’entalpia e la termochimica. Gas perfetti e gas reali, e loro equazione di
stato.
IL SECONDO E IL TERZO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA
Processi spontanei e non spontanei. Trasformazioni reversibili. Entropia. Variazioni di
entropia nel sistema e nell’ambiente. Disuguaglianza di Clausius. Le funzioni di Helmholtz e
di Gibbs e il loro comportamento in sistemi chiusi ed aperti.
STATI DI AGGREGAZIONE E FASI
Diagrammi di stato ed equilibri di fase per sistemi ad un solo componente. Polimorfismo.
Transizioni di fase.
LE MISCELE IDEALI E REALI
Grandezze molari parziali e potenziale chimico. Termodinamica dei processi di
mescolamento. Proprietà colligative.
LA REGOLA DELLE FASI DI GIBBS
Diagrammi di fase semplici per sistemi a due componenti. Azeotropi, eutettici, lacune di
miscibilità.
L’equilibrio chimico. Costante di equilibrio e sua dipendenza da temperatura e pressione.
Grado di avanzamento di una reazione chimica.
TERMODINAMICA ELETTROCHIMICA
Lavoro elettrico. Equazione di Nernst. Potenziale d’elettrodo. Celle galvaniche ed
elettrolitiche.
ELEMENTI DI CINETICA CHIMICA
Ordine e molecolarità di una reazione. Studio sperimentale dei processi cinetici. Legge di
Arrhenius e dipendenza della velocità di reazione dalla temperatura.

Bibliografia consigliata

P.W. Atkins. Chimica Fisica. Zanichelli.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni in e-learning