ACCELERATORI DI PARTICELLE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
45
Prerequisiti: 

Meccanica Classica, Elettromagnetismo e Relatività Speciale

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

esame orale - Voto in trentesimi 18-30/30

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire le basi per la comprensione del funzionamento degli Acceleratori di Particelle e del loro utilizzo per la ricerca e le applicazioni.

Contenuti

Gli acceleratori di particelle rappresentano oggi uno strumento essenziale per la ricerca in fisica fondamentale ed hanno una gamma di applicazioni che spazia dai trattamenti delle superfici alla diagnostica e terapia medica. Nel corso, dopo un'introduzione storica sullo sviluppo degli acceleratori, verranno forniti gli strumenti di base per la comprensione della dinamica trasversale e longitudinale dei fasci, le tecniche di iniezione, accelerazione ed estrazione. Verranno inoltre forniti esempi di acceleratori operanti in laboratori di ricerca e di acceleratori destinati alle applicazioni, sottolineando gli aspetti innovativi delle tecnologie adottate.

Programma esteso

Storia degli acceleratori – Dinamica trasversale e longitudinale – Emittanza – Magneti – Cavità risonanti – Stabilità dei fasci – Diagnostica – Iniezione – Estrazione – Luminosità – Esempi di acceleratori per la ricerca fondamentale – Applicazioni degli acceleratori alla Medicina ed altri settori.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

- Lezioni frontali
- Esercitazioni
- primo semestre

Contatti/Altre informazioni

Sul sito web:nell'area didattica è possibile trovare le informazioni sul c.v. del docente, il numero di telefono dello studio, la sede universitaria o di lavoro, l’orario di ricevimento studenti e l’indirizzo e-mail.