Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8

Anno di corso: 2

Crediti: 4
Crediti: 8
Crediti: 4
Crediti: 8
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 16
Tipo: Lingua/Prova Finale

ECOLOGIA DELLO SVILUPPO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Non sono richiesti prerequisiti.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame è in forma orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso è proposto come un insegnamento avanzato nell’ambito dell’area dei processi di sviluppo tipico e atipico, con l’obbiettivo di presentare aspetti di tali processi nelle nuove prospettive dell’ecologia dello sviluppo, focalizzate sui rapporti fra fattori individuali e contesti ambientali

Contenuti

Introduzione: caratteristiche e tematiche dell’ecologia dello sviluppo. Le prime teorie di Bronfenbrenner, gli sviluppi successivi e il modello bioecologico. Natura ed esperienza nei percorsi dello sviluppo. I contributi principali della genetica del comportamento rilevanti per l’ecologia dello sviluppo. Origini e primi sviluppi delle differenze individuali. Le relazioni fra fattori genetici e fattori ambientali nei processi di sviluppo cognitivi e sociali. Difficoltà e rischi dello sviluppo nella prospettiva ecologica. Ecologia dello sviluppo e istituzioni educative nella prima infanzia Individualità e contesti nello sviluppo socio-morale. Svantaggio sociale, crescita nella povertà e direzioni per l’intervento. I mass media nello sviluppo sociale e cognitivo: potenzialità, rischi e prospettive per l’intervento.
Gli argomenti, che sono svolti con riferimento all’area di apprendimento di psicologia dello sviluppo, sono modulati in modo da fornire le conoscenze teoriche nell’ambito dell’ecologia dello sviluppo e di promuovere l’acquisizione di competenze operative che contribuiscono alla progettazione di interventi preventivi, riabilitativi e di sostegno psicologico nei diversi contesti, dall’infanzia all’adolescenza.

Bibliografia consigliata

Varin D.(2005). Ecologia dello sviluppo e individualità. Milano: Raffaello Cortina Editore.
Plomin, R., et al.(2014), Genetica del comportamento. Milano: Raffaello Cortina Editore. Capitoli 1, 5, 6, 7, 8 12, 13, 19, 21.
Materiale didattico obbligatorio messo a disposizione sul sito del corso.

Metodi didattici

Lezioni frontali.