Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8

Anno di corso: 2

Crediti: 4
Crediti: 8
Crediti: 4
Crediti: 8
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 16
Tipo: Lingua/Prova Finale

LABORATORIO: NEUROSCIENZE COGNITIVE APPLICATE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
32
Prerequisiti: 

Buona conoscenza dell’inglese.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Attività a gruppi consistente nello sviluppo di un progetto di studio nel campo delle neuroscienze cognitive applicate, esposizione orale e relazione scritta su tale progetto.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• L’applicazione delle conoscenze delle neuroscienze cognitive ai sistemi produttivi e di sviluppo tecnologico
• Le modalità di utilizzo delle tecniche di indagine delle neuroscienze cognitive per l’analisi della risposte del consumatore/utilizzatore.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Capacità di trasferire i contenuti del corso allo pianificazione e sviluppo di strategie e piani di ricerca nel campo delle neuroscienze cognitive applicate.

Contenuti

Sarà analizzato il campo di studio delle neuroscienze cognitive applicate e dei suoi recenti sviluppi. In particolare sarà approfondito come la conoscenza sulle basi nervose del comportamento possano essere utilizzate in diverse applicazioni pratiche, quali: il design di prodotti, lo studio dei comportamenti economici, la cinematografia, la gastronomia, il marketing, lo sviluppo di nuove tecnologie, e il miglioramento di servizi.
Il laboratori partirà da una panoramica delle principali strutture cerebrali e delle loro funzioni, analizzate in un’ottica applicativa. Sarà inoltre esaminato il ruolo dei sistemi sensoriali umani nell’interazione con prodotti, servizi e tecnologie. Da ultimo il laboratorio approfondirà l’utilizzo delle principali metodologie neuroscientifiche per lo studio delle reazioni (comportamentali e fisiologiche) implicite e esplicite a situazioni ecologicamente valide (e.g., shopping, interazione uomo-macchina, interazione con ambienti virtuali, etc).

Programma esteso

• Introduzione alle neuroscienze cognitive applicate, storia e sviluppo
• Anatomia cerebrale applicata al comportamento di consumo
• Marketing e design ispirato al funzionamento cerebrale
• I sensi umani e il loro ruolo in contesti applicati
• Funzioni fisiologiche, ormoni e omeostasi nel design di servizi e nel comportamento di consumo
• La multisensorialità nello sviluppo di prodotto
• Le principali tecniche e metodologie di indagine neuroscientifiche e loro utilizzo per lo studio del comportamento di consumo e l’interazione con la tecnologia

Bibliografia consigliata

TESTI FACOLTATIVI DI APPROFONDIMENTO:
- Ramsoy, T. Z. (2015). Introduction to neuromarketing and consumer neuroscience. Denmark: Neurons Inc.
- Gallace, A., & Spence, C. (2014). In touch with the future: The sense of touch from cognitive neuroscience to virtual reality. Oxford: Oxford University Press.
-Spence, C. & Gallace, A. (2011). Multisensory design: Reaching out to touch the consumer. Psychology & Marketing, 28, 267-308.
- Gallace, A., Ngo, M. K., Sulaitis, J., & Spence, C. (2011). Multisensory Presence in Virtual Reality: Possibilities & Limitations. In: G. Ghinea, F. Andres, & S. Gulliver (Eds.), Multiple Sensorial Media Advances and Applications: New Developments in MulSeMedia. IGI Global.
- Nazir, S., Gallace, A., Bordegoni, M., Colombo, S., & Manca, D. (2012). Performance comparison of different training methods for industrial operators. In: De Waard, D., Brookhuis, K., Dehais, F., Weikert, C., Röttger, S., Manzey, D., Biede, S., Reuzeau, F., & Terrier, P. (Eds.), Human Factors of Systems and Technology (pp. 1-8). Available as open source download. http://www.hfes-europe.org/books/proceedings2012/Nazir.pdf
- Spence, C., Hobkinson, C., Gallace, A., & Piqueras Fiszman (2013). A touch of gastronomy. Flavour, 2:14.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Presentazione e analisi di nuclei tematici a partire dall'esame di materiali visivi.