Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 5
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale

DIRITTO PENALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
63
Prerequisiti: 

Avere superato gli esami di istituzioni di diritto privato e diritto costituzionale

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire adeguata conoscenza degli scopi, dei principi e della parte generale del diritto penale.
Garantire la conoscenza dei principali reati contro la persona

Contenuti

Il corso intende fornire una conoscenza di base degli istituti e dei principi del diritto penale italiano, alla luce sia del Codice Rocco che degli sviluppi dottrinali e giurisprudenziali originati dall'entrata in vigore della Costituzione. La parte finale del corso sarà dedicata alle principali fattispecie di reato contro la persona.

Programma esteso

I. Problemi e principi fondamentali del diritto penale.
1) Il problema della legittimazione e delle funzioni del diritto penale. Concezione retributiva e concezioni 'preventive' della pena.
II. La legge penale.
1) Riserva di legge; divieto di analogia; principio di precisione.
2) L’interpretazione della legge penale.
III. Il reato.
1) Il fatto di reato. Lineamenti generali e tipologie principali: l’azione e le modalità dell’azione; evento, rapporto di causalità; danno e pericolo; reati permanenti; reati omissivi.
2) Le cause di giustificazione. Lineamenti generali.
3) La colpevolezza: dolo, colpa, errore, imputabilità.
4) La non punibilità.
5) Tentativo e concorso di persone nel reato.
6) Circostanze; concorso di reati; reato continuato.
IV. Il sistema sanzionatorio.
1) La commisurazione della pena.
2) Pena detentiva e pene non detentive.
V. Responsabilità da reato degli enti.
VI. L’ambito di applicazione della legge penale 1) La legge penale nel tempo.

IV. La parte speciale.
1) La struttura del sistema.
2) Principali delitti contro la persona e in materia di stupefacenti

Bibliografia consigliata

1. D. PULITANO’, Diritto penale, ultima edizione, ad esclusione delle seguenti parti: Parte I, cap. 4, sez. 1 e sezione 3; Parte VII, cap. 3, sez. 2 e sez. 3; cap. 5, sez 1 e sez. 2; cap. 6; cap. 9; Parte IX, cap. 1.

ovvero, in alternativa,

1. G. MARINUCCI-E. DOLCINI, Manuale di diritto penale. Parte generale, ultima edizione, ad eccezione del cap. XIV, lettere B), C)

nonché, per tutti, questo secondo:

2. D. PULITANO', Diritto penale parte speciale, Vol. I, ultima edizione, Premessa, Parte I, cap. 1, cap. 3 e cap. 4, nonché Parte I, cap. 9, sez. 1.

Per studenti frequentanti:
Appunti presi a lezione nonchè, come ausilio,
1. - D. PULITANO’, Diritto penale, ultima edizione, o in alternativa MARINUCCI-DOLCINI, Manuale di diritto penale, ultima edizione, entrambi nelle parti corrispondenti ai temi trattati a lezione, nonché
2. D. PULITANO', Diritto penale parte speciale, Vol. I, Tutela della persona, ultima edizione, limitatamente ai delitti trattati a lezione.

Per studenti non frequentanti:
Lo studente deve preparare due testi.
1. D. PULITANO’, Diritto penale, ultima edizione, ad esclusione delle seguenti parti: Parte I, cap. 4, sez. 1 e sezione 3; Parte VII, cap. 3, sez. 2 e sez. 3; cap. 5, sez 1 e sez. 2; cap. 6; cap. 9; Parte IX, cap. 1.

ovvero, in alternativa,

1. G. MARINUCCI-E. DOLCINI, Manuale di diritto penale. Parte generale, ultima edizione, ad eccezione del cap. XIV, lettere B), C)

nonché per tutti questo secondo:

2. D. PULITANO', Diritto penale parte speciale, Vol. I, ultima edizione, Premessa, Parte I, cap. 1, cap. 3 e cap. 4, nonché Parte I, cap. 9, sez. 1.

Metodi didattici

Analisi critica delle norme alla luce della giurisprudenza e dei vincoli costituzionali ed europei i materia penale

Contatti/Altre informazioni

E' richiesta la conoscenza delle norme e degli istituti oggetto di esame.

È indispensabile la consultazione diretta del codice penale in edizione aggiornata.