MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E VALUTAZIONE DEI SERVIZI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
12
Ciclo: 
Primo Trimestre
Ore di attivita' didattica: 
104
Prerequisiti: 

COSTRUZIONE DI SCENARI SOCIO-ECONOMICI
Buona capacità di apprendimento, di scrittura e comunicazione orale, insieme ad una generale conoscenza dei processi economici.
MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E GESTIONE DELLA CONOSCENZA
Buona capacità di apprendimento, di scrittura e comunicazione orale, insieme ad una generale conoscenza delle principali tecnologie ed applicazioni informatiche.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

COSTRUZIONE DI SCENARI SOCIO-ECONOMICI
Prova scritta
MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E GESTIONE DELLA CONOSCENZA
Prova orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

COSTRUZIONE DI SCENARI SOCIO-ECONOMICI
Conoscenza e comprensione
Il corso si propone di fornire gli strumenti statistici e demografici per studiare le relazioni tra il sistema demografico e il sistema economico

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
L’esposizione teorica degli strumenti è affiancata da esercitazioni pratiche su esempi reali

Conoscenza e comprensione

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E GESTIONE DELLA CONOSCENZA
Conoscenza e comprensione
Creare le necessarie conoscenze, sotto il profilo tecnico e metodologico, che consentano un approccio corretto al tema della gestione delle informazioni e della conoscenza nei processi di produzione ed erogazione dei servizi. In particolar modo l'obiettivo è far conoscere in modo approfondito l'ambito dei sistemi informativi aziendali e delle tecnologie informatiche a supporto dei sistemi di servizio.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Sono proposti progetti e case studies che lo studente sarà chiamato ad analizzare/discutere individualmente e mediante collaborazione di gruppo. L'utilizzo di tecnologie web potrà costituire un'utile estensione dell'aula reale, stimolando il confronto e la discussione che trasformano il sapere in saper fare. Costituiranno elementi di valutazione e verifica delle capacità acquisite i documenti prodotti dallo studente.

Contenuti

COSTRUZIONE DI SCENARI SOCIO-ECONOMICI
Strumenti statistici elementari. Popolazione e dinamiche demografiche. Relazioni tra sistema demografico e sistema economico.

MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E GESTIONE DELLA CONOSCENZA
- Relazione tra scienza dei servizi, metodologie di progettazione dei servizi e gestione delle informazione e della conoscenza
- Sistemi informativi aziendali e servizi
- Business Intelligence
- Knowledge Management e media sociali

Programma esteso

COSTRUZIONE DI SCENARI SOCIO-ECONOMICI
Strumenti statistici elementari,
a) raccolta e organizzazione delle informazioni, archivi e tabulazioni;
b) trattamento dei dati individuali: statistiche descrittive univariate (media, mediana quantili e deviazione standard) e relazioni tra i caratteri (indipendenza, associazione e correlazione);
c) analisi di dati strutturati: tassi, indici.

Popolazione e dinamiche demografiche,
a) fonti nazionali e internazionali;
b) misura della dinamica demografica: tassi di incremento, tassi di natalità, mortalità e fecondità;
c) struttura della popolazione: cause e conseguenze dell’invecchiamento;
d) modelli di mortalità e fecondità (tavole di mortalità, tassi di fecondità totale).

Relazioni tra sistema demografico e sistema economico,
a) popolazione e sviluppo;
b) popolazione e mercato: la teoria della produzione familiare;
c) strumenti di politica demografica: le scale di equivalenza;
d) aspetti demografici dei sistemi pensionistici.

MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E GESTIONE DELLA CONOSCENZA
1. Relazione tra scienza, informazione e conoscenza, metodologie di progettazione dei servizi
1.1 Introduzione alla SSME
1.2 Le caratteristiche dei servizi
1.3 Le caratterisitche del processo di erogazione dei servizi
1.4 La catena del valore di Porter, la catena del valore dei servizi
1.5 Relazione tra SSME e ICT, i sistemi di servizio e l’innovazione
1.6 Il ruolo della conoscenza nei servizi
1.7 Il ruolo dell’informazione nella SSME
1.8 Linee di progettazione di sistemi di servizio (modello ingegneristico vs modello interpretativo)
1.9 Confronto tra ciclo di vita del prodotto / del software / di un servizio

2. Sistemi informativi aziendali e servizi
2.1 Sistema informativo e sistema organizzativo
2.2 Processi aziendali
2.3 Ciclo di vita del servizio e del SI
2.4 I sistemi informativi direzionali
2.5 Architettura dei sistemi di supporto operativo
2.6 Portafoglio applicativo

3. Business Intelligence
3.1 Governare l'informazione
3.2 Valore dell'informazione
3.3 OLAP
3.4 Business Analytics

4. Knowledge Management, Web 2.0
4.1 Sistemi informativi e social media
4.2 Web 2.0
4.3 Enterprise 2.0
4.4 Processi collaborativi
4.5 Innovazione dei servizi pubblici con social media
4.6 Social Media Analytics e Big Data

Bibliografia consigliata

Per il modulo “Costruzione di scenari socio-economici”
Elenco testi e ulteriori istruzioni
Blangiardo G.C., Elementi di Demografia, Il Mulino.
Cameletti M., Blangiardo G.C., Crippa F., Elementi di Statistica. Cortina.
De Santis G., Demografia ed economia, Il Mulino.
Ulteriore materiale didattico verrà fornito dal docente durante lo svolgimento del corso.
(Further integrative documentation will be given during the course )

Per il modulo “Management delle informazioni e gestione della conoscenza”
1) M. Mezzanzanica, D. Cavenago, “Scienza dei servizi – Un percorso tra metodologie e applicazioni”, Springer-Verlag Italia, (2010) [ISBN: 978 88 470 1363 6]; 2) G. Bracchi, C. Francalanci, G. Motta. Sistemi informativi d’impresa. McGraw-Hill, 2010 (ISBN: 978 88 386 6328 4); nel corso delle lezioni sarà indicato dai docenti ulteriore materiale (slide, articoli.).

Metodi didattici

COSTRUZIONE DI SCENARI SOCIO-ECONOMICI
Lezioni in aula

MANAGEMENT DELLE INFORMAZIONI E GESTIONE DELLA CONOSCENZA
Lezioni in aula e lavoro di ricerca.