Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 15
Crediti: 12
Crediti: 15

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

PROCEDURA PENALE SOVRANAZIONALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Opzionale
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
3
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
21
Prerequisiti: 

Non si richiedono particolari pre-requisiti; sono sufficienti le conoscenze di base del diritto e della procedura penale.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Sviluppare nello studente la "capacità negativa" (intesa come abilità di lavorare nell'incertezza) e la "capacità di contestualizzare" (cioè di ordinare correttamente i provvedimenti giudiziari e i singoli diritti); sono due tecniche indispensabili per tutti gli operatori giuridici.

Contenuti

Un’altra giustizia è possibile, ed è quella sovranazionale che interviene nei casi in cui, sotto il pretesto di una giustizia nazionale, si finiscono per sottrarre a ogni giustizia i responsabili dei crimini più gravi: genocidio, crimini di guerra e contro l’umanità. Di questi crimini è competente la Corte penale internazionale. Durante il corso si cercherà di esaminare l’attività della Corte, istituita con il trattato di Roma del 1998, e purtroppo non ancora riconosciuta da tutti gli stati: con lo sguardo costantemente rivolto al futuro, senza dimenticare, però, le esperienze del “secolo breve” (specie il Tribunale di Norimberga per i crimini nazisti).

Programma esteso

Un’altra giustizia è possibile, ed è quella sovranazionale che interviene nei casi in cui, sotto il pretesto di una giustizia nazionale, si finiscono per sottrarre a ogni giustizia i responsabili dei crimini più gravi: genocidio, crimini di guerra e contro l’umanità. Di questi crimini è competente la Corte penale internazionale. Durante il corso si cercherà di esaminare l’attività della Corte, istituita con il trattato di Roma del 1998, e purtroppo non ancora riconosciuta da tutti gli stati: con lo sguardo costantemente rivolto al futuro, senza dimenticare, però, le esperienze del “secolo breve” (specie il Tribunale di Norimberga per i crimini nazisti).

Bibliografia consigliata

Testi di riferimento per soli frequentanti
1. Appunti delle lezioni.

2. S. BUZZELLI – M. DE PAOLIS – A. SPERANZONI, La ricostruzione giudiziale dei crimini nazifascisti in Italia. Questioni preliminari, Giappichelli, Torino, 2012.
Testi di riferimento per non frequentanti
1. V. FANCHIOTTI - M. MIRAGLIA - J.P. PIERINI, La Corte Penale Internazionale. Profili sostanziali e processuali, a cura di V. Fanchiotti, Giappichelli, Torino, 2014.
2. S. BUZZELLI – M. DE PAOLIS – A. SPERANZONI, La ricostruzione giudiziale dei crimini nazifascisti in Italia. Questioni preliminari, Giappichelli, Torino, 2012.

Metodi didattici

Per raggiungere gli obiettivi formativi bisogna studiare la materia attraverso il "diritto vivente" (esame dei casi e della giurisprudenza).