LE POLITICHE PER LA SALUTE GLOBALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Trimestre
Ore di attivita' didattica: 
48
Prerequisiti: 

Interesse per le tematiche internazionali, disponibilità al confronto e al pensiero critico e all’interazione in aula.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Frequentanti: partecipazione in classe e esercizio finale.
Non frequentanti: tesina e esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Alla fine del corso gli studenti avranno acquisito la conoscenza dell’evolversi dello scenario internazionale e transnazionale in relazione alle politiche per la salute.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Gli studenti conosceranno gli strumenti e il significato della cooperazione internazionale nel settore - anche con riferimento alle modalità adottate dall’Italia - sapendo leggerne criticamente l’operato dei diversi attori globali e gli effetti delle loro scelte sulle popolazioni e sui sistemi sanitari, in particolare dei paesi più poveri.

Contenuti

Studio degli effetti della globalizzazione sulla salute, dei determinanti globali e delle iniziative di carattere internazionale e transnazionale, e della loro interazione con i sistemi nazionali e locali.

Programma esteso

- Sviluppo, Globalizzazione e Salute: l’idea di sviluppo
- Il diritto alla salute e l’evoluzione delle politiche globali in sanità. (dalla Salute per tutti e le cure primarie per la salute, alle iniziative globali, e i processi di riforma della OMS)
- Gli attori nella governance globale della salute: ONU - OMS; Banca Mondiale; i bilaterali, il G8, il G20, BRICS e nuovi aggruppamenti; le GPPP, il Fondo Globale e il GAVI; Filantropia Globale, il settore privato commerciale e la società civile globale
- Commercio e salute
- Gli strumenti e i meccanismi della cooperazione internazionale in sanità
- Programmi verticali e settoriali
- La cooperazione italiana in sanità

Bibliografia consigliata

1) E. Missoni, G. Pacileo, “Elementi di salute globale”, Franco Angeli, Milano, (2005);
2) Rapporti dell’Osservatorio Italiano sulla Salute Globale (www.saluteglobale.it).

Metodi didattici

Lezioni frontali ad elevata interazione in aula. Dinamiche partecipative e utilizzazione di supporti multimediali.
Lavori di gruppo.