Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

ISTITUZIONI E DIDATTICA DELLA MATEMATICA CON LABORATORIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
68
Prerequisiti: 

8 crediti di matematica (“Istituzioni di matematiche” o equivalente)

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto+esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Al completamento del corso lo studente è in grado di
• comprendere concetti aritmetici, algebrici e geometrici di base;
• mostrare capacità di condurre un ragionamento matematico e di giustificare procedure e risultati matematici;
• illustrare il ruolo del problem-solving nell'insegnamento della matematica.

Contenuti

Il corso intende far acquisire agli studenti una conoscenza approfondita, anche attraverso esercitazioni, dei fondamenti disciplinari della matematica insegnata nella scuola elementare o presente nelle esperienze d'avvio alla matematica nella scuola materna, con lo scopo di compiere una riflessione sul che cosa vuol dire fare esperienza di matematica e condurre gli studenti a farla.
In particolare si approfondiranno i temi della geometria.

Programma esteso

Verranno trattati i seguenti temi:
• numeri e concetti base di algebra;
• elementi di geometria euclidea;
• misura e proporzionalità;
• elementi di geometria delle trasformazioni (in particolare similitudini e isometrie);
• costruzioni sulla carta a quadretti;
• utilizzo del Problem-Based learning e del problem solving nell'insegnamento della matematica
Questo elenco potrà essere integrato dal docente con argomenti presenti nei testi di riferimento.

Bibliografia consigliata

Testi di riferimento:
• M. Cazzola, Matematica per scienze della formazione primaria, Carocci, 2016.
• M. Dedò, Galleria di metamorfosi, Quaderni a Quadretti, Mimesis, 2010.
• M. Cazzola, Per non perdere la bussola, Quaderni a Quadretti, Decibel/Zanichelli, Bologna, 2001.
• Euclides, Les éléments, Extraits des livres I, II et VI, Textes choisis, présentées et commentés par André Deledicq, Les éeditions du KANGOUROU, 2011 (o qualsiasi altra edizione degli Elementi di Euclide).
Materiali didattici:
• G. Bolondi, La matematica quotidiana, Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2005.
• AAVV, Conorovesciato: un esperimento di didattica per problemi nella scuola primaria, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2007.
• P. Gallo, C. Vezzani, Mondi nel mondo: fra gioco e matematica, Quaderni a Quadretti, Mimesis, 2007.
• G. Bolondi, “Metodologia e didattica: il laboratorio” , Rassegna, Periodico dell'Istituto pedagogico italiano , anno XIV, aprile 2006, pp. 59-63. Disponibile su internet all'indirizzo http://www.quadernoaquadretti.it/scuola/riflessioni.php#nostre
• L. Chiesa, I. Bonaiti, S. Lanfranchi, La formica e il miele. 60 giochi per insegnanti e ragazzi svegli, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2005.
• L. Chiesa, I. Bonaiti, S. Lanfranchi, La formica e il miele. 30 giochi per ragazze e ragazzi svegli, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2005.
• P. Cereda, G. Dimitolo, La ciurma del Pirata Newton. 30 giochi per ragazze e ragazzi svegli, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2008.
• AAVV, L'aritmetica del Pirata Newton: dalla parte degli insegnanti, Materiale per i Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2010.
Testi di approfondimento:
• A. Millan Gasca, All'inizio fu lo scriba, Quaderni a Quadretti, Mimesis, Milano, 2004.
• V. Villani, Cominciamo dal punto, Pitagora, 2006.
• G. Polya, La scoperta matematica, vol 1 e 2, Feltrinelli, Milano.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale, esercitazione a piccoli gruppi, laboratorio pedagogico-didattico