Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

MUSICA E DIDATTICA DELLA MUSICA CON LABORATORIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
5
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
68
Prerequisiti: 

Si richiede agli studenti la disponibilità a reagire attivamente alle sollecitazioni musicali e intellettuali, e a condividere, attraverso brainstorming a piccoli gruppi, le idee che progressivamente maturano.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale. I punti chiave sono
1) La completa assimilazione dei concetti e della struttura logica dei ragionamenti svolti in aula.
2) La capacità di stabilire connessioni fra idee.
3) La conoscenza analitica e integrale, anche a livello di orientamento percettivo all’ascolto, dei brani oggetto del corso.
4) L’assimilazione del lessico.
5) Facoltativa, ma apprezzatissima, è l’espressione di eventuali dissensi, integrazioni e opinioni personali, purché accompagnati da ipotesi di motivazione.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Consapevolezza del linguaggio musicale.
Consapevolezza dei valori espressivi della musica tonale.
Consapevolezza della struttura musicale come messa in forma delle emozioni.
Consapevolezza delle valenze didattiche e formative della musica classica.

Contenuti

La musica come formazione permanente.

Programma esteso

Che la musica ci emozioni è un’ovvietà. Molto meno ovvio è comprendere e motivare come questo accade. Il linguaggio musicale è così specifico che l’analisi emotiva di un brano ci costringe a comprendere tutti gli aspetti salienti del brano, sviluppandone una consapevolezza profonda, nota per nota. Il corso prenderà come riferimento un brano in cui il trattamento musicale delle emozioni raggiunge un vertice di ricchezza, sofisticazione e intensità.
Dato il carattere radicalmente interattivo del percorso, gli ascolti e i riferimenti bibliografici saranno indicati durante il corso, tenendo in considerazione le osservazioni e gli interessi via via maturati ed espressi dagli studenti.
BIBLIOGRAFIA PER NON FREQUENTANTI: si veda la piattaforma e-Learning
http://elearning.unimib.it/

Bibliografia consigliata

Uno o più brani estremamente significativi del repertorio pianistico, che verranno suonati dal vivo e analizzati a fondo.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Il corso è completamente interattivo, e si svolge come un grande laboratorio coordinato dal docente. La crescita della conoscenza avviene attraverso la rielaborazione sistematica delle impressioni di ascolto che seguono alle esecuzioni dal vivo al pianoforte da parte del docente.

Contatti/Altre informazioni