Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

FISIOLOGIA UMANA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
47
Prerequisiti: 

Esame propedeutici Scienze Biomediche 1

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta
Quiz a risposta singola, quiz a risposta multipla e domande aperte

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di fornire agli studenti del corso di laurea in infermieristica un metodo per la comprensione qualitativa e quantitativa dei problemi clinici. Inoltre il corso vorrebbe trasmettere allo studente le cognizioni fondamentali per integrare le funzioni dei differenti organi e sistemi dell’organismo dell’uomo.

Contenuti

La Fisiologia Umana indaga i meccanismi alla base delle funzioni vitali ed inoltre interpreta le perturbazioni indotte su detti meccanismi nella transizione dalla condizione fisiologica a quella patologica.

Programma esteso

Fisiologia. La fisiologia cellulare. Omeostasi corporea e cellulare. Proprietà della membrana plasmatica. Trasporti (diffusione, trasporti attivi primari e secondari). Osmosi.
L’elettrofisiologia di base. Potenziale di membrana. Potenziale di azione. Propagazione dell'impulso nervoso. Sinapsi.
La fisiologia del muscolo. Classificazione e ruolo del muscolo. Contrazione muscolare. Placca neuromuscolare (trasformazione del segnale elettrico in meccanico). Proprietà meccaniche del muscolo scheletrico (determinanti di forza e velocità di accorciamento/allungamento). Tipologie di unità neuromotrici.
Il controllo motorio. Organizzazione gerarchica del controllo motorio.
Riflessi. Centri motori cerebrali e vie discendenti controllate.
Le funzioni del sangue. Componenti. Sistema immunitario. Emostasi.
Il sistema circolatorio. Principi di emodinamica della circolazione. Pressione nel sistema cardiovascolare. Regolazione della pressione sistolica e diastolica
Trasporto nel sistema circolatorio. Circolo sistemico e polmonare. Cuore periferico
Il cuore come pompa. Muscolo cardiaco.
Meccanica cardiaca. Gittata cardiaca. Energetica della funzione cardiaca. Ritmo cardiaco ed elettrocardiografia.
Il microcircolo e il sistema linfatico Scambi di liquido tra capillari e interstizio
Funzione dei linfatici: il controllo del volume del liquido interstiziale.
Il sistema respiratorio. Relazione tra struttura e funzione nel polmone. Volumi polmonari e ventilazione. Meccanica della respirazione. Rapporto ventilazione-perfusione. Diffusione ed assorbimento dei gas.Trasporto dei gas nel sangue.
La funzione renale. Anatomia funzionale del rene. Flusso ematico. Filtrazione glomerulare. Trasporto nel tubulo prossimale, nell'ansa di Henle e nel nefrone distale. Concentrazione e diluizione dell’urina.
L’ equilibrio acido-base. Regolazione chimica del pH. Regolazione respiratoria del pH. Regolazione renale del pH. Disturbi dell’equilibrio acido-base.
Sistema digerente. Motilità gastrointestinale. Secrezione gastrointestinale. Digestione e assorbimento. I tegumenti. Cute. Integrità dell’apparato tegumentario.
Fisica Medica. Equivalente e conversioni fra grandezze fisiche. Grandezze scalari e vettoriali. Operazioni con vettori e proprietà dei vettori. Concetti di massa, peso, forza, pressione, volume, densità, viscosità. Concetto momento di una forza, equilibrio di un corpo rigido con esemplificazioni dell’equilibrio degli arti del corpo umano. Le leve e loro applicazioni, guadagno di una leva. Elementi di statica del corpo rigido. Statica e dinamica dei Fluidi. Fluidi ideali e fluidi reali. Legge di Archimede, Stevino, Bernoulli, Poiseuille. Numero di Reynolds e turbolenza.
Applicazioni della fisica dei fluidi al sistema cardiocircolatorio. Struttura del nucleo atomico. Decadimenti radioattivi (radiazioni alfa, beta+beta-, gamma). Legge del decadimento radioattivo. Attivita’ (Becquerel, Curie). Raggi x e produzione dei raggi X. Legge dell’assorbimento dei raggi X. Elementi di dosimetria (Gray, Rad, Sievert, Rem, Roentgen).

Bibliografia consigliata

•Widmaier EP, Raff H and Strang KT “VANDER FISIOLOGIA” Ed. CEA
•German WJ and Stanfield CL “Fisiologia” Ed. EdiSES
•F. Borsa, A. Lascialfari "Principi di Fisica. Per indirizzi biomedico e farmaceutico " Edises, Milano

Metodi didattici

Lezioni frontali mediante presentazioni in formato elettronico di disegni e schemi esplicativi i concetti e le funzioni dell’organismo.