SISTEMI DI PENSIERO E STORIA DELLA MENTALITÀ

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

I principali obiettivi formativi del corso sono:
- apprendere concetti e argomentazioni utilizzati in diverse teorie della società;
- riconoscere e discutere dal punto di vista filosofico le modalità interpretative e le distinzioni concettuali che orientano, nei contesti di vita, la comprensione del comunicare e dell’agire;
- apprendere l’importanza delle diverse teorie della comunicazione e dell’azione all’interno delle scienze sociali.

Contenuti

-Introduzione generale ai problemi filosofici di una teoria della società.
-La teoria dell’agire comunicativo (J. Habermas)
-La teoria dei sistemi sociali (N. Luhmann)

Programma esteso

Da definire

Bibliografia consigliata

-Habermas, Jürgen (1991), Il pensiero post-metafisico, Laterza, Roma-Bari 1991
-Braunkhorst, Hauke (2008), Habermas, Firenze University Press, Firenze;
-Luhmann, Niklas (2014), Introduzione alla teoria della società, Pensa Multimedia, Lecce (2005)
-Baraldi, Claudio - Corsi, Giancarlo - Esposito, Elena (1996), Luhmann in glossario. I concetti fondamentali della teoria dei sistemi, Franco Angeli, Milano.

Le parti da leggere saranno precisate in seguito.

Metodi didattici

Lezione frontale.
Analisi guidata e discussione di testi filosofici