Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: Lingua/Prova Finale

PEDAGOGIA INTERCULTURALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Gi studenti devono aver già sostenuto l'esame di Pedagogia generale

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Il corso prevede una verifica in progress degli apprendimenti al fine di attivare (se necessario) attività di supporto per gli studenti in difficoltà.
Il monitoraggio e la valutazione in progress avviene attraverso alcune modalità obbligatorie: esami scritti, attività di gruppo; breve ricerca individuale
Pertanto, il corso, per gli studenti frequentanti utilizza una valutazione sommativa che deriva da diverse valutazioni intermedie. Questa valutazione può, se necessario, essere completata da una verifica orale conclusiva.

Corso e-learning:
Il corso prevede una verifica progressiva degli apprendimenti .
La verifica e la valutazione in progress avvengono attraverso una serie di esercitazioni individuali proposte sulla piattaforma.
Pertanto il corso, utilizza una valutazione di tipo sommativo che deriva dalle diverse valutazioni intermedie. Tale valutazione potrà, all’occorrenza, essere integrata da una prova orale suppletiva.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscere i principi fondamentali dell’educazione interculturale come disciplina che riflette sui miglioramenti possibili delle relazioni tra le comunità di diversa origine, con particolare riferimento ai contesti di formazione, scuole, luoghi di formazione e di vita.

Contenuti

Il corso affronta tematiche delle attuali società multiculturali, con riferimento ai contesti educativi e scolastici. I tanti temi dell’educazione interculturale sono collocati nella cornice più ampia dell’educazione inclusiva.
Il corso propone lezioni frontali, approfondimenti tematici e un Laboratorio educativo didattico.
Il corso è proposto con contenuti e tematiche simili attraverso diverse modalità:
a) Corso in presenza (studenti frequentanti)
b) Studio autonomo (studenti non frequentanti)

Il corso si sviluppa in vari Moduli didattici secondo una progressione temporale programmata fra le tematiche dei testi, i contenuti di approfondimento, le esercitazioni proposte on line
Il corso è proposto anche in modalità e-learning sulla piattaforma Moodle dell’ Ateneo Bicocca

Programma esteso

Il corso tratta alcune tematiche delle società multiculturali, con particolare riferimento ai contesti dell’educazione e della scuola.
Con l'insegnamento di Pedagogia interculturale s'intendono sviluppare i seguenti apprendimenti in termini di conoscenze e abilità:
- conoscenza delle migrazioni storiche e recenti;
- conoscenza di elementi di didattica interculturale;
-conoscenza di metodologie e strumenti idonei a proporre percorsi laboratoriali di intercultura;
- conoscenza di musei, biblioteche, siti web come percorsi possibili per l'interazione fra gruppi diversi che convivono in uno stesso territorio;
- competenza nel condurre colloqui e dialoghi con persone immigrate;
- competenza nella riflessione individuale su temi di intercultura
Il corso si sviluppa secondo una progressione temporale programmata fra le tematiche dei testi, i contenuti di approfondimento, le attività d’aula.

Corso e-learning:
Il corso tratta alcune tematiche delle società multiculturali, con particolare riferimento ai contesti dell’educazione e della scuola.
Con l'insegnamento di Pedagogia interculturale in e-learning s'intendono sviluppare i seguenti apprendimenti in termini di conoscenze e abilità:
- conoscenza delle migrazioni storiche e recenti;
- conoscenza di elementi di didattica interculturale;
-conoscenza di metodologie e strumenti idonei a proporre percorsi laboratoriali di intercultura;
- conoscenza di musei, biblioteche, siti web come percorsi possibili per l'interazione fra gruppi diversi che convivono in uno stesso territorio;
- saper intavolare e condurre colloqui, dialoghi, comunicazione formativa con persone immigrate;
-saper progettare e condurre un'intervista narrativa guidata
Il corso si sviluppa secondo una progressione temporale programmata fra le tematiche dei testi, i contenuti di approfondimento, le attività d’aula.

Bibliografia consigliata

a) Corso in presenza (studenti frequentanti)
M. Giusti, L’educazione interculturale nella scuola, Rizzoli Etas, Milano, 2015; AA.VV. Intercultura interdisciplinare. Costruire inclusione anche con le discipline, Cortina Milano, 2014; M. Giusti, Immigrazione e consumi culturali.Un’interpretazione pedagogica,Laterza, Roma-Bari, 2011;
AA.VV. Formazione e spazi pubblici. Franco Angeli, Milano, 2015;
Fascicolo “Quaderno d’intercultura” (fotocopia) con attività da svolgere.
b) Studio autonomo (studenti non frequentanti)
Gli stessi per gli studenti frequentanti, più: M. Giusti, Pedagogia interculturale, Laterza, Roma-Bari, 2009; AA.VV., Forme Azioni Suoni per il diritto all’educazione, Guerini, Milano, 2015

Corso e-learning:
M. Giusti, L’educazione interculturale nella scuola, Rizzoli Etas, Milano, 2012;
M. Giusti, Pedagogia interculturale, Laterza, Roma-Bari, 2009;
AA.VV. Forme Azioni Suoni per il diritto all’educazione. I laboratori nella formazione di insegnanti e educatori, Guerini, Milano, 2015;
AA.VV. Intercultura interdisciplinare. Costruire inclusione anche con le discipline, Cortina Milano, 2014;
M. Giusti, Immigrazione e consumi culturali. Un’interpretazione pedagogica, Laterza, Roma-Bari, 2011;
AA.VV. Formazione e spazi pubblici, Franco Angeli, Milano, 2015;
Fascicolo “Quaderno d’intercultura” (fotocopia) con attività da svolgere.

Metodi didattici

Lezioni a classe intera, laboratorio didattico con lavori a piccoli gruppi, microricerca

Corso e-learning:
Lezioni in presenza; tutoraggio sulla piattaforma on line; apprendimento autonomo

Contatti/Altre informazioni

Il corso erogato in modalità e-learning richiede autonomia nella gestione del tempo e nello studio da parte degli studenti.