Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 22
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 26
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

FISIOPATOLOGIA GENERALE E GINECOLOGIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
4
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
48

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scrittae orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente al termine del corso conoscerà le principali patologie ginecologiche e uro-ginecologiche, neoplastiche e non neoplastiche e le relative procedure diagnostiche e terapeutiche. Lo studente acquisirà le competenze clinico-assistenziali per la presa in carico di una donna con un percorso diagnostico terapeutico assistenziale e riabilitativo definito. Lo studente sarà in grado di conoscere clinica, diagnosi e trattamento delle principali patologie chirurgiche nella donna e in età pediatrica.

Contenuti

Il corso fornisce allo studente le nozioni relative alle principali patologie ginecologiche, onco-ginecologiche, uro-ginecologiche e le competenze per un’assistenza ostetrica basata su prove di efficacia. Il corso fornisce inoltre le nozioni relative al trattamento chirurgico delle principali patologie della donna, del neonato e dell’infante.

Programma esteso

MED/40 PATOLOGIA GINECOLOGICA 1: Epidemiologia, fisiopatologia, diagnosi e trattamento (chirurgico e non) delle principali patologie uro-ginecologiche (Prolasso genitale, Incontinenza urinaria, fistole genitali) delle patologie ginecologiche benigne (Fibromi, cisti annessiali, polipi, iperplasia endometriale
MED/40 PATOLOGIA GINECOLOGICA 2: Epidemiologia, eziologia, diagnostica, trattamento (chirurgico e non) dei tumori a carico dell’apparato genito riproduttivo (strutture annessiali, utero, genitali esterni, mammella e trofoblasto).
MED/47 ASSISTENZA GINECOLOGICA: Presa in carico della donna nei percorsi diagnostico-terapeutico-assistenziali e riabilitativi delle patologie uro-ginecologiche, benigne e maligne, attraverso la Midwifery Partnership, il Midwifery Management, la classificazione ICF e le Scale di valutazione. Assistenza ostetrica pre-intra e post operatoria.
MED/18 CHIRURGIA: Epidemiologia, diagnosi e trattamento chirurgico delle principali patologie in gravidanza e puerperio (Traumi in gravidanza, Addome acuto, Colecistectomia, appendicectomia). Epidemiologia, diagnosi e trattamento chirurgico in età pediatrica (Anomalie delle vie respiratorie, Occlusioni intestinali, Difetti della parete addominale, Anomalie dell’apparato genitale femminile e maschile.

Bibliografia consigliata

NAPPI C., Ostetricia e Ginecologia - Idelson - Gnocchi Ed. 2004. FERRARI AUGUSTO, FRIGERIO LUIGI, Core curriculum di Ginecologia e Ostetricia, Mc Graw Hill 2012. GIBBS, R.S., KARLAN, B.Y, HANEY, A.F. Danforth's obstetrics and gynecology, Lippincott Williams & Wilkins,2008. GALLONE L., GALLIERA M. Chirurgia edizioni CEA, Milano, 2005. DIONIGI R. Chirurgia, edizioni Masson, 2006. TARTAGLINO B., Farmaci e procedure in medicina d’urgenza, sez. IV, C.G edizioni medico scientifiche, Torino 2007. NICE 2006 Incontinenza urinaria.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni.