Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 3
Crediti: 13
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 2

Crediti: 17
Crediti: 8
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 4
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 6

Crediti: 11
Crediti: 17
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 17
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 17
Tipo: Altro

SANITA' PUBBLICA, IGIENE E MEDICINA DEL LAVORO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
12
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
168

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame è scritto e consiste in quesiti a scelta multipla, risoluzione di problemi, domande a risposta aperta, relazione sulle attività svolte durante il tirocinio.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire allo studente conoscenze e competenze relative alla metodologia epidemiologica, alla prevenzione delle malattie e alla promozione della salute negli ambienti di vita e di lavoro, all’organizzazione sanitaria, all’assistenza di primo livello, alla medicina del lavoro, all'economia sanitaria. Conoscere le caratteristiche cliniche e organizzative della Medicina Generale e il suo ruolo nell'assistenza sanitaria primaria e nel Servizio sanitario.

Contenuti

EPIDEMIOLOGIA E SANITA’ PUBBLICA: apprendere principi e concetti dell’epidemiologia, unitamente all’acquisizione degli strumenti e dei metodi della materia.
MEDICINA DI COMUNITA’ E PREVENZIONE Definire l'influenza dei principali fattori che influenzano la salute, conoscere i principi della promozione della salute e della prevenzione delle malattie, descrivere gli interventi di prevenzione delle malattie e promozione della salute a livello del singolo e della comunità.
MEDICINA DEL LAVORO Sapere raccogliere un’anamnesi lavorativa, conoscere gli obblighi di legge relativi ad infortunio e malattia professionale, sapere sospettare una malattia professionale, conoscere i rischi in
ambiente sanitario e i principali DPI.
ECONOMIA SANITARIA: comprendere i principi e i principali metodi di indagine dell’economia sanitaria.
TIROCINIO DI MEDICINA DEL TERRITORIO: Frequenza presso ambulatori di Medicina Generale per conoscere le caratteristiche cliniche e organizzative della Medicina Generale e il suo ruolo nell'assistenza sanitaria primaria e nel Servizio sanitario.

Programma esteso

EPIDEMIOLOGIA E SANITA’ PUBBLICA: Il modulo verterà attorno alla triade popolazione-sorveglianza-inferenza. Verranno presentati e discussi gli obiettivi degli studi epidemiologici (epidemiologia descrittiva, eziologica, diagnostica, prognostica). Il corso tratterà i seguenti punti: concetto di popolazione e di campionamento; il concetto di sorveglianza; gli indicatori epidemiologici; prevalenza, incidenza, rischio assoluto, rischio relativo, odds ratio, tassi, NNT, NNH; l’inferenza epidemiologica; cause necessarie e cause sufficienti. verranno inoltre discussi esempi di studi epidemiologici. L’ultima parte verterà sull’epidemiologia delle principali malattie e determinanti.

MEDICINA DI COMUNITA’ E PREVENZIONE Promozione e protezione della salute: principi e modalità d’intervento. Le principali strategie di prevenzione (di popolazione e dell’alto rischio). L’educazione alla salute: caratteristiche e modalità d’intervento. Epidemiologia e profilassi generale delle malattie infettive, interventi per la prevenzione e il controllo delle malattie trasmissibili. Tipologie dei vaccini e strategie di utilizzo; vaccinazioni obbligatorie e facoltative per l’età evolutiva e per la popolazione adulta, il calendario vaccinale. La tutela della salute del viaggiatore. La prevenzione secondaria, i test di screening, i programmi di screening. Gli screening oncologici; I fattori di rischio comportamentale legati allo stile di vita (fumo, alcool); alimentazione e salute: fabbisogno qualitativo e quantitativo della dieta, i principali rischi per la salute legati ad una scorretta alimentazione; l’igiene degli alimenti e le tossinfezioni alimentari. Gli interventi di prevenzione e medicina di comunità per gruppi epidemiologici (salute riproduttiva, bambini, adolescenti, adulti e anziani, immigrati). Epidemiologia e prevenzione delle dipendenze. I fattori ambientali (inquinamento dell’aria e dell’acqua).

MEDICINA DEL LAVORO anamnesi lavorativa, certificazione di infortunio e malattia professionale, tossicologia generale e speciale (intossicazione da metalli), tumori professionali, stress lavoro-correlato, patologie da agenti fisici (rumore, vibrazioni, >radiazioni ionizzanti e non), malattie da sovraccarico rachide e arto superiore, ergonomia, malattie respiratorie professionali, ergoftalmologia, dermatologia professionale, rischi specifici per il personale sanitario.

ECONOMIA SANITARIA I principali modelli di sistemi sanitari e di finanziamento, il diritto alla salute in Italia, il servizio sanitario nazionale, il sistema di finanziamento del SSN italiano, Quota capitaria e costi standard, le caratteristiche del mercato sanitario, dal fabbisogno alla domanda, il livello dell’offerta, DRG, nomenclatore tariffario e costi standard, la spesa sanitaria, le valutazioni economiche in sanità.

TIROCINIO DI MEDICINA DEL TERRITORIO Conoscere l’organizzazione del lavoro in Medicina Generale. Valutare l’epidemiologia delle malattie /problemi del territorio. Osservare la persona sana e malata nel suo ambiente di vita (famiglia, lavoro, contesto socio culturale.). Valutare la relazione medico/paziente in Medicina Generale (fiducia, rapporto negoziale, informazione, discussione .). Osservare il rapporto con il medico specialista e con gli altri servizi del territorio. Valutare il metodo clinico e di approccio ai problemi in Medicina Generale

Bibliografia consigliata

Manzoli M, e al: Epidemiologia e Management in Sanità. Edi-ermes, seconda edizione, 2015.
Comodo N. Maciocco G. Igiene e Sanità Pubblica, Nuova Edizione – Carocci Editore 2011
Bertazzi PA. Medicina del Lavoro. Raffaello Cortina Editore, 2013
Caimi V., Tombesi M. Medicina Generale (alcuni capitoli) UTET 2003
Zanella R. Manuale di economia sanitaria Maggioli Editore 2011
Materiale didattico digitale fornito durante il corso

Metodi didattici

Lezioni in aula, esercitazioni, tirocinio pratico in ambulatori di Medicina generale.