STATISTICA AZIENDALE M

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

TEST SCRITTO

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire gli elementi per offrire soluzioni partendo dall’ascolto delle esigenze aziendali. L’analisi statistica territoriale come strumento operativo, la segmentazione ed il profiling dei clienti/utenti (CRM), la gestione della comunicazione (CCM), le misure di impatto degli investimenti in promozione e comunicazione, l’analisi della concorrenza rappresentano le aree di applicazione. Attraverso giochi di ruolo e testimonianze, si mostrerà come i metodi statistici consentano di affrontare e risolvere alcuni problemi in azienda.

Contenuti

Analisi statistica territoriale
Customer Relationship Management (CRM)
Customer Communication Management (CCM)
Misure di impatto gli investimenti
Competitive intelligence
Gioco di ruolo

Programma esteso

a) Rilevazione dei dati e generazione della base informativa
b) Il territorio come strumento decisionale
c) Tecniche di segmentazione ed ambiti di applicazione
d) Tecniche di analisi e Profiling in ottica CRM
e) Tecniche di analisi per il CCM
f) Indicatori per la misura dell’impatto dell’investimento
g) Analisi della concorrenza
h) Il sistema informativo aziendale
i) Fonti statistiche endogene ed esogene
j) Gioco di ruolo

Bibliografia consigliata

P. Mariani, Appunti del corso
Per alcune parti del corso verrà indicato materiale aggiuntivo ad integrazione del testo di riferimento.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

LEZIONE FRONTALE

Contatti/Altre informazioni

Gli studenti non frequentanti sono invitati a richiedere il materiale direttamente al docente