Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 4
Crediti: 9
Crediti: 4
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente al termine del corso avrà acquisito le nozioni base della comunicazione d’impresa, in termini di obiettivi, strategie e strumenti.

Contenuti

Il corso si propone di illustrare:
1. Principi e requisiti della comunicazione aziendale;
2. Le varie forme di comunicazione aziendale;
3. Obiettivi e strumenti della Comunicazione aziendale

Programma esteso

1. Concetto e funzioni della comunicazione aziendale
2. Processo di comunicazione aziendale
3. I destinatari della comunicazione aziendale
4. I fini della comunicazione aziendale
5. I principi della comunicazione aziendale
6. La manipolazione ed il falso in comunicazioni aziendali
7. La comunicazione istituzionale
8. Crisis management
9. La comunicazione organizzativa
10. Brand management – brand portfolio – marca e strategia, marca commerciale
11. Communication mix – advertising
12. Communication mix – relazioni pubbliche, promozioni
13. Tendenze emergenti nel communication mix – la comunicazione digitale
14. E-commerce e social media
15. Ricerche per la comunicazione di marketing (e analisi dei feedback)
16. Il piano di comunicazione
17. Il piano di marketing
18. Etica e bilancio sociale

Bibliografia consigliata

G. Rossi, “La comunicazione aziendale”;
P. Kotler, “Principi di Marketing”, Kotler, 13° edizione;
A. Pastore, M. Vernuccio, “Impresa e Comunicazione”

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale e casi di studio