Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 4
Crediti: 9
Crediti: 4
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

FONDAMENTI DI ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI FINANZIARIE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2015/2016
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Economia Aziendale

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base relative al sistema finanziario, alla sua struttura, ai soggetti che vi operano e alle dinamiche che si creano. Inoltre, il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti per compiere scelte finanziarie razionali e scegliere in modo appropriato tra i diversi strumenti finanziari al fine di soddisfare le esigenze.
Inoltre, il corso si propone l’obiettivo di offrire gli strumenti per capire quali sono le migliori soluzioni per soddisfare i bisogni aziendali

Contenuti

L’insegnamento intende affrontare le principali tematiche relative al funzionamento, alla gestione ed alla performance degli intermediari finanziari.
Il corso intende fornire gli strumenti per capire il funzionamento del sistema finanziario in generale, approfondendo il perché dell’esistenza degli intermediari stessi ed il loro ruolo nel fornire risorse al sistema economico. Inoltre, l’insegnamento intende analizzare le relazioni intermediari finanziari-impresa e come il sistema finanziario possa offrire risposte al fabbisogno finanziari delle imprese.

Programma esteso

1. Teoria dell’intermediazione
2. Rischi tipici dell’attività di intermediazione
3. Il sistema reale, il sistema finanziario e l’intermediazione
4. La moneta e i bisogni di pagamento
5. I bisogni di investimento e gli obiettivi delle unità in surplus finanziario
6. I bisogni di finanziamento e la domanda di strumenti finanziari da parte delle imprese
7. Il finanziamento dei fabbisogni a medio lungo termine
8. Il credito al consumo
9. I titoli di stato e corporate
10. Le azioni
11. I titoli derivati
12. L’intermediazione assicurativa
13. Il sistema previdenziale
14.I fondi comuni e le SICAV

Bibliografia consigliata

Strumenti finanziari (Munari L. 2015)
Economia degli intermediari finanziari (Saunders et al. 2015)
Economia degli intermediari finanziari (Nadotti et al., 2017)

I capitoli utilizzati durante il corso saranno raggruppati nel volume di McGraw Hill Create:
Fondamenti di Economia delle istituzioni finanziarie (Prof.ssa Cucinelli, 2017)

Metodi didattici

Lezione frontale, analisi di casi, testimonianze aziendali