ESEMPI DI SVILUPPO E ANALISI DI BIOPROCESSI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
48
Prerequisiti: 

Non è richiesto alcun prerequisito per la frequenza al corso

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di trattare argomenti e problematiche tipiche di un laboratorio di ricerca e sviluppo nell'ambito delle fermentazioni industriali.
In una serie di esperienze di laboratorio gli studenti familiarizzeranno con i fermentatori e i loro componenti, con le principali tecniche fermentative e i sistemi di monitoraggio più utilizzati. Un approccio integrato delle varie esperienze metterà in luce i vari fattori che influenzano la gestione di un impianto fermentativo. La fattibilità economica del processo in esame verrà valutata dagli studenti stessi tramite l’utilizzo di uno specifico software per il process design.

Contenuti

Argomenti e problematiche tipiche di un laboratorio di ricerca e sviluppo nell'ambito delle fermentazioni industriali

Programma esteso

Sottocapitolo 1
uso dei bioreattori
- i componenti di un bioreattore
- le strategie di fermentazione classiche
- controllo dei parametri di fermentazione
- monitoraggio della fermentazione e archiviazione dati
- calcolo performance bioreattore
- process flow di un processo biofermentativo: dalla cell bank al prodotto finale

Sottocapitolo 2
elementi di qa (quality assurance), glp (good laboratory practice), gmp (good manufactoring practice)

Sottocapitolo 3
Gestione e simulazione di un processo fermentativo:
- disegno di un processo integrato
- dimensionamento della strumentazione
- ciclo produttivo e ottimizzazione scheduling
- analisi dei costi e valutazione economica
- analisi punti critici del processo
- gestione degli scarti

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI