BIOCHIMICA DEI TUMORI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Non è richiesto alcun prerequisito per la frequenza al corso

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire concetti sia di base che avanzati sui meccanismi che inducono la tumorigenesi. Tale conoscenze sono uno strumento importante per un laureato di biotecnologie industriale che voglia trovare collocazione nell’ambito della ricerca farmaceutica e dello sviluppo di tecnologie innovative per la cura e la diagnosi dei tumori, ambiti tipici delle Biotecnologie Industriali.

Contenuti

Il corso si propone di illustrare agli studenti i concetti chiave di come insorge la trasformazione cellulare e quindi il cancro e come tale malattia viene curata con particolare attenzione ai possibili sviluppi futuri. Particolare attenzione verrà data agli aspetti biochicmici-molecolari della trasformazione. Molti di questi concetti verranno descritti mediante l’illustrazione di esperimenti che supportano le attuali conoscenze. Gli argomenti verranno trattati a livello avanzato, con particolare attenzione sia alle nuove metodiche sperimentali usate per accrescere le nostre conoscenze sui meccanismi che regolano la cancerogenesi sia ai nuovi possibili targets per la terapia antitumorale.

Programma esteso

La biochimica dei tumori: definizione, aspetti generali e cause.
Oncogeni, fattori di crescita e recettori convolti nella tumorigenesi. Analisi di aspetti biochimici e molecolari.
Vie di trasduzione del segnale coinvolte nella tumorigenesi. Descrizione di una via di trasduzione come esempio: la via di Ras.
Soppressori tumorali: Retinoblastoma, p53, NF1 e VHL.
Il ruolo di retinoblastoma nel controllo del ciclo cellulare.
Il ruolo di p53 nel controllo ed esecuzione dell’apoptosi e nella stabiltà genomica.
Altri aspetti della Tumorigenesi: immortalizzazione, trasformazione come processo multifasico, integrità genomica, angiogenesi e metastasi.
Caratteristiche emergenti dei tumori: alterazioni del metabolismo energetico ed evasione dell’immunosorveglianza.
Attuali trattamenti antitumorali e future prospettive.

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI