ORGANIZZAZIONE AZIENDALE AVANZATO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Il superamento della prova d’esame prevede due colloqui successivi (nella medesima sessione), ciascuno dei quali riguarda il complesso dei libri di testo.
Per gli studenti frequentanti sono stabilite delle modalità specifiche

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di considerare i processi di decisione strategica e di progettazione organizzativa nelle aziende e nelle istituzioni

Contenuti

S’intende rispondere a domande quali: come fanno le aziende a definire le proprie missioni ed a costruire il vantaggio competitivo? Come avvengono i processi di posizionamento strategico? Quanto conta lo sviluppo di risorse specifiche per il conseguimento del successo? Come giungere a sviluppare un rapporto coerente fra strategia, organizzazione e performance?

Programma esteso

• Strategia aziendale: cosa significa
• Il concetto di business model
• Il vantaggio competitivo e la competizione allargata
• Le strategie di leadership costo
• Le strategie di differenziazione e la catena del valore
• La catena del valore delle organizzazioni design driven
• Le strategie di differenziazione basate sulla customer experience
• Le strategie di sviluppo per linee esterne
• L’innovazione di prodotto
• Marketing strategico e Branding
• I modelli strategici Oceano blu
• Innovazione distruttiva e ipercompetizione
• Le strategie di diversificazione
• La pianificazione strategica nella realtà
• Progettare l’organizzazione

Bibliografia consigliata

• Pellicelli G., Strategie d’Impresa, Università Bocconi Editore, Milano, 2014 (quarta edizione);
• Coriat B., Ripensare l’organizzazione del lavoro, Edizioni Dedalo, Bari, 1991;
• Oriani G., Reengineering, Guerini, Milano, 1997 (seconda edizione).

Metodi didattici

Lezioni, analisi e discussione di casi, testimonianze, video, esercizi.